Portariviste fai da te: idee creative e salva spazio

Idee semplici e creative per dare vita ad un portariviste da salotto, bagno, giardino dove poter sistemare giornali

Creare un portariviste fai da te può essere una bella idea per sfruttare dei materiali di riciclo e soprattutto ottimizzare lo spazio. Ovviamente puntando su qualcosa di unico si potrà avere un complemento d’arredo invidiabile e assolutamente fuori dagli schemi.

In commercio esistono tanti prodotti di design o con un tocco vintage, ma crearne uno con le proprie mani è sicuramente d’effetto.

Portariviste fai da te: cosa occorre

Per creare un portariviste fai da te occorre avere dei materiali da riciclare come tessuti, vecchie foto, giornali, scatole, tutto quello che può essere facilmente reperito. Per la costruzione occorrono delle forbici grandi, chiodi e martello, colla a caldo, colda a strick ed eventuali colori e un pennello per dipingere.

Portariviste fai da te: riciclare materiali

Per creare il proprio portariviste è possibile sfruttare materiali di riciclo come una vecchia cassetta della frutta, delle grucce oppure delle cinghie di pelle oppure delle targhe. Basta far lavorare la creatività, avere della colla e qualche attrezzo per costruire.

Cassette della frutta

L’idea più semplice, per interni o esterni, è utilizzare una vecchia cassetta della frutta come portariviste. Queste si possono dipingere, verniciare e decorare a piacimento e sono un vano molto comodo per conservare i giornali.

Grucce

L’idea delle grucce è sicuramente controcorrente, ideale per chi vuole un tocco chic e molto particolare. Si possono usare quelle in legno o metallo, si possono anche dipingere e creare qualcosa di particolare con il decoupage. È possibile sia sfruttarle individualmente appese ad un filo o ad una mensola oppure incollarle tutte vicine.

Scala

Se si ha una piccola scala, oppure una pensilina con delle mensole, è possibile rimuovere queste ultime affinché restino solo i fili di metallo. A quel punto, dopo un accurato restyling, le riviste andranno letteralmente “appese” come dei panni. Un tocco molto rustico e shabby chic.

Scatola di cereali

Creare un portariviste con una scatola di cereali è abbastanza semplice ma anche ingegnoso. Sicuramente un’idea che tutti noteranno e apprezzeranno in casa. L’importante è tagliare in modo obliquo la parte superiore, dipingendo e fortificando il cartone anche con un collage magari di pagine proprio prese da altre riviste.

Scritto da Valentina Giungati
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cuscini per divano: colori e materiali di tendenza

Arredare casa in modo romantico: dettagli semplici ed essenziali

Leggi anche
Contents.media