Come costruire dei raffinati scaffali in legno fai da te

Come costruire dei fantastici scaffali in legno fai da te per la casa.

Quando vogliamo cambiare l’assetto della nostra casa poiché ci annoiamo di vedere sempre gli stessi arredi ormai obsoleti allora prendiamo in considerazione il buon vecchio “fai da te”. Anche se guardato quasi come “l’ultima spiaggia” risulta una soluzione perfetta per creare un arredo che soddisfi a fondo le nostre esigenze personali.

In fondo non può esistere un mobile più adatto a noi di quello costruito artigianalmente da noi. Ed è per questo motivo che oggi vi parliamo degli scaffali in legno fai da te, come realizzarli e come collocarli al meglio per avere degli ottimi risultati anche a livello estetico. Non preoccupatevi di quanto sia difficile, se lo farete con passione, non vi accorgerete neanche del tempo che passa, vedrete.

scaffali in legno verniciati

Come realizzare degli splendidi scaffali in legno fai da te

Per progettare degli scaffali in legno fai da te bisogna avere chiari in mente gli spazi in cui agirete per realizzare il vostro armadio. Dopo aver recuperato le assi necessarie all’assemblaggio del vostro mobile, bisogna tagliare il legno in corrispondenza dei punti che è necessario smussare per adattare la dimensione delle assi a quella che vi serve. Adesso si possono bucare i reggipiani con il trapano facendo dei piccoli fori perpendicolari al legno e tagliare le scanalature su cui andranno fissati gli scaffali. Ora possiamo fissare le assi con la colla e delle viti. Per garantire maggiore stabilità si può ricorrere al montaggio di due rinforzi a forma di triangolo sugli spigoli posteriori dello scaffale. In questo modo potrete stare tranquilli sulla solidità dello scaffale.

scala e scaffale fai da te

Arredare la casa con questi scaffali

Questi scaffali, essendo composti di legno, sono facilmente pitturabili e collocabili in quasi tutti i contesti domestici. Se avete intenzione di non dipingerlo, gli arredi più adatti sono quello vintage, minimal, ma anche per uno shabby chic o un moderno. Ad esempio se aveste a disposizione un salottino old style, con arredi lignei e colori chiari tendenti al bianco, non dovreste avere alcun dubbio su dove riporlo. Se invece la vostra intenzione fosse quella di collocarlo in una stanza per bambini sarebbe il caso di dipingerla con colori vivaci e accattivanti. Inoltre eventuali difetti di fabbricazione possono essere coperti dalla verniciatura, che può essere quindi usata come correttore. Qualora lo stile sia quello shabby chic o moderno, andrà pitturato con colori che siano in sintonia con l’arredo.

scaffale fai da te

Qualche ultima dritta

Costruire uno scaffale fai da te con delle assi di legno è certamente la soluzione migliore ma non è l’unica! Attraverso l’utilizzo dei pallet o delle casse da frutta si possono ricreare dei simpatici ed efficaci complementi d’arredo come ad esempio proprio uno scaffale fai da te. Basterà montare e fissare le assi alla parete e il gioco sarà fatto. Il risultato sarà sorprendente e siamo quasi certi che questa soluzione perlomeno vi incuriosirà. Ora che avete realizzato lo scaffale perfetto per voi noi non possiamo che farvi i nostri più sentiti complimenti e augurarvi di essere il più soddisfatti possibile.

mobile fai da te con casse

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La cameretta del neonato: guida alla scelta dei colori adatti per le pareti

Colori e idee perfette per le piastrelle in stile messicano

Leggi anche
Contents.media