Home » Arredamento » Sdraio da giardino quale scegliere: fisse o pieghevoli

Sdraio da giardino quale scegliere: fisse o pieghevoli

Estate, caldo, sole tre ragione per le quali chi ha un giardino lo vuole sfruttare al meglio creando degli angoli relax dove poter rilassarsi e prendere il sole. Anche voi avete un giardino del quale vorreste usufruire ma non sapete da dove partire? Bisogna prima di tutto capire che tipo di arredo volete e poi scegliere i mobili, tre i quali non devono mancare le sdraio. Per questo qui troverete consigli su quale sdraio da giardino scegliere.

Sdraio da giardino quale scegliere

Creare un angolo relax tutto per voi, dove passare il tempo da soli, con la famiglia o con i propri amici, sembra semplice ma in realtà non lo è. Dovete scegliere lo stile dell’arredo, i mobili più adeguati che siano resistenti e non si rovinino facilmente con la pioggia o con il sole.

sdraio

In quest’angolo relax è un must la presenza delle sdraio. Le sdraio daranno comfort alla vostra permanenza in giardino durante le vostre letture, o i vostri pisolini oppure durante i vostri aperitivi in compagnia.

Tipologie di sdraio

Si hanno vari tipi di sdraio che in modo molto generale possiamo dividere in due gruppi, tra sdraio fisse e pieghevoli. La differenza tra queste è lo spazio che occupano, la leggerezza o pesantezza e il comfort.

fissa

Quelle fisse sono dunque pensate di più per chi vuole rilassarsi nel proprio giardino, mentre quelle pieghevoli sono pensate per chi oltre che passare del tempo nel suo giardino ama anche andare al mare e se la può portare con sè per essere sempre seduto sulla sua sdraio confortevole.

pieghevole

Materiali

A seconda del materiale di cui sono fatte le sdraio che sceglierete dipenderà la loro manutenzione. Vediamo quindi i materiali in cui possiamo trovarle.

PVC

Questo materiale è resistente, di manutenzione facile ed economico. La sdraio in PVC necessita di un cuscino perché il materiale è abbastanza duro e si scalda molto facilmente al sole.

pvc

Resina

Le sdraio di questo materiale aggiungono un tocco estetico e moderno. Ci sono due tipi di resina: la resina stampata e la resina intrecciata . Anche in questo caso vi suggeriamo di utilizzare un cuscino per un maggior comfort.

Alluminio

Questo materiale ha il vantaggio di essere molto leggero. Per questo è pratico se desiderate riporre o mettere al riparo regolarmente la vostra sdraio pieghevole. Queste sdraio in alluminio offrono un design moderno ed essenziale che farà invidia a tutti.

alluminio

Legno

I lettini in legno sono realizzati prevalentemente in legno esotico. Si possono però trovare anche in altre essenze come l’acacia, l’abete ecc. Questo materiale conferisce eleganza e stile al vostro giardino di casa. Rispetto agli altri materiali questo richiede una manutenzione maggiore per mantenere vivo il colore.

legno

Textilene

Il textilene è un materiale sintetico molto confortevole e morbido tessuto con fibre in PVC. La sua manutenzione non è difficile, soprattutto se si tratta di sdraio pieghevoli.

textilene

Scritto da redazione online

Hotel di design in Italia: l’eccellenza del Made in Italy

Casetta sull’albero per bambini fai da te: consigli utili

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.