Soggiorno stile retrò: il passato che non passa mai di moda

Lasciati ispirare dal gusto del passato, tutti i suggerimenti utili per arredare il tuo soggiorno in stile retrò.

Il soggiorno è il cuore pulsante della casa. È il luogo di aggregazione per eccellenza, non a caso, è proprio il soggiorno il primo ambiente con cui si viene a contatto una volta varcata la porta di ingresso. Qui accogliamo gli amici e trascorriamo del tempo di qualità in compagnia dei nostri cari.

Questi sono alcuni tra i motivi che ci spingono a dedicare particolare attenzione all’arredamento di questo ambiente. Ognuno ha il proprio stile preferito: c’è chi preferisce uno stile più classico e chi, invece, adotta lo stile bohemien. Se vuoi rivoluzionare il tuo salotto e sei un nostalgico dei bei tempi che furono, ma non riesci a fare a meno delle comodità del presente, allora un soggiorno in stile retrò fa al caso tuo.

Stile retrò vuol dire vintage?

Prima di buttarti a capofitto nella ristrutturazione del tuo soggiorno ricordati che retrò non significa vintage. Difatti i due termini vengono spesso e volentieri utilizzati come sinonimi, ma in realtà racchiudono al loro interno due significati diversi.

Vintage deriva dal francese vendege, che fa riferimento alla vendemmia di vini d’annata pregiati. Quindi quando si attribuisce l’aggettivo vintage ci si riferisce ad oggetti che hanno almeno vent’anni e che con il trascorrere del tempo sono diventati di culto in quanto prodotti con materiali di alta qualità, e perché, in qualche modo, hanno segnato l’epoca in cui sono stati prodotti. Per questo motivo a distanza di decenni vengono considerati preziosi, inimitabili e ricercatissimi.

Tutt’altro significato ha la parola retrò. Infatti questo aggettivo fa riferimento a tutti gli oggetti di recente fattura, ma che nelle forme e nei colori rendono omaggio a un’epoca passata.

soggiorno retro

Soggiorno stile retrò: spunti e idee

Arredare il proprio soggiorno in stile retrò significa porre particolare attenzione ad ogni minimo dettaglio, dalle forme ai colori di ogni singolo elemento che andrai a disporre. In questa pratica guida troverai alcuni spunti che ti orienteranno nella scelta delle soluzioni più adatte al tuo soggiorno.

Optical anni ’60

Colori forti, forme prettamente geometriche e una stampa optical, doneranno al tuo soggiorno le vibes tipiche degli anni ’60. Se questa è la strada che vuoi intraprendere per l’arredamento del tuo soggiorno dovrai porre particolare attenzione all’utilizzo del colore, gli anni ’60, infatti, sono caratterizzati da una tavola di colori molto forti, e talvolta da accostamenti azzardati; per questo è di fondamentale importanza mantenere un certo equilibrio nelle scelte che si andranno a fare, evitando di cadere nel kitsch.

I divani e le cassettiere che richiamano gli anni ’60 possiedono forme accattivanti, poni particolare attenzione nella loro disposizione e non dimenticarti di di accompagnarli a delle poltroncine di design.

optical anni '60

Anni ’50 che passione

Anche gli anni ’50 possono rappresentare una fonte d’ispirazione perfetta per l’arredamento del proprio soggiorno. Quest’epoca è caratterizzata dall’utilizzo del legno per la costruzione di mobili dai colori audaci e superfici brillanti. Per donare al tuo soggiorno un tocco retrò puoi puntare tutto su un mobiletto porta televisore e un tavolino coordinato.

soggiorno in stile retrò

Eleganza vellutata

Il velluto si presta ad essere un ottimo alleato per la composizione del tuo soggiorno retrò. Questo particolare tessuto è perfetto per rivestire il divano e una poltrona di design. Importante sarà la scelta dei colori: ricordati che lo stile retrò richiede colori forti quali il senape o un verdone, quindi sentiti libero di osare e gioca con la tavolozza dei colori.

soggiorno stile retrò

Giochi di luce

Un soggiorno in stile retrò richiede anche un’illuminazione adeguata. Ovviamente dovrai fare un’accurata ricerca tra le varie proposte di lampade di design. Quelle in stile anni ’60 con le loro forme stravaganti rispondono a due esigenze: donare luce e arredare, infatti rappresentano il complemento d’arredo ideale per il tuo soggiorno.

soggiorno in stile retrò

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scrittoi da muro: alternativa salvaspazio ideale

Divani letto moderni colorati: tutto quello che c’è da sapere

Leggi anche
Contents.media