Tappeti da bagno boho: i consigli perfetti per non sbagliare

Piccola guida all'acquisto per scegliere al meglio il tuo tappeto da bagno in stile boho

I tappeti hanno conquistato anche i bagni delle nostre case. Scegliere quello giusto non è una questione da affrontare con superficialità: a differenza dei tappeti che possiamo utilizzare per arredare gli altri spazi domestici, il tappeto da bagno deve essere non solo bello, ma anche funzionale.

Uno dei migliori elementi per conferire personalità e migliorare l’aspetto del bagno è senza dubbio un tappeto in stile boho. Potrà sedurre chiunque con la sua originalità.

Perché usare un tappeto da bagno?

Cos’è che rende speciale un tappeto nel nostro bagno? Quali vantaggi può apportare a questo tipo di ambiente? I motivi sono diversi. Sicuramente i più importanti sono:

Sicurezza
Il bagno è statisticamente uno dei luoghi della casa dove avvengono più incidenti domestici. È quindi necessario prevenire infortuni che possano avere gravi conseguenze, specialmente se in casa sono presenti bambini o anziani. A questo scopo, un tappeto antiscivolo, con ventose distribuite uniformemente sulla parte posteriore, risulterà molto utile. Per garantire una maggiore sicurezza, scegli un tappetto più pesante rispetto a uno leggero: assorbirà l’acqua con più facilità.

Comodità
Quant’è bello uscire dalla doccia e sentire un confortevole tappeto sotto i nostri piedi? La differenza è evidente: non è certo la stessa cosa camminare su delle piastrelle fredde e umide che camminare su un morbido e caldo tappeto piacevolissimo al tatto.

Un effetto “wow” garantito
Si sa, sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Un oggetto così semplice come un tappeto può dare un tocco chic al nostro bagno. Il trucco è sceglierne uno che abbia un design, dei colori e una texture che si sposino bene con questo spazio della casa.

tappeti da bagno boho

Aspetti da tenere a mente nella scelta di un tappeto da bagno

Misura
C’è tappeto e tappeto: può essere grande, può essere più discreto. L’effetto finale che apporterà al nostro bagno sarà differente a seconda delle sue dimensioni.

Colore e forma
Si tende di frequente ad associare armonicamente i colori del tappeto da bagno con quelli scelti per gli asciugamani, le tende o altri elementi decorativi. La forma – rettangolare, quadrata, rotonda – può contribuire a potenziare il carattere che si vuole trasmette attraverso lo stile del nostro bagno. Per esempio, in un bagno in stile minimalista risulterà estremamente difficile trovare delle forme tondeggianti o morbide rispetto a delle forme squadrate, che sono invece sempre presenti.

Cura e manutenzione
I bagni sono ambienti umidi dove possono proliferare facilmente funghi e batteri. Proprio per questo motivo, è di fondamentale importanza poter lavare il tappeto da bagno con regolarità. Per prevenire la formazione di muffe e cattivi odori, ricordati di appenderlo dopo l’uso, se le dimensioni lo permettono, farlo asciugare a contatto con l’aria.

Materiali
L’umidità può inoltre causare un rapido deterioramento del tappeto da bagno se il tessuto non è di grande qualità. Particolare attenzione, dunque, si deve prestare anche alla scelta dei materiali, che solitamente si dividono in due grandi categorie: materiali sintetici (il più noto è il poliestere) e fibre naturali (come cotone, bambù o fibra di cocco, per esempio). I primi si possono lavare senza problemi e si asciugano molto velocemente ma sono poco assorbenti. I secondi sono resistenti, di facile manutenzione e decisamente più assorbenti.

Stile
Eleganti e minimalisti ma anche originali e vivaci. Sono tanti i tappeti che puoi scegliere in base al tuo stile personale. Oggi ti parleremo dei tappeti da bagno in stile boho: possono essere la soluzione perfetta se cerchi un’atmosfera esotica e confortevole per il tuo bagno.

tappeto da bagno in stile boho

Lo stile boho: unicità, libertà e spensieratezza

Boho è il diminutivo di bohémien: si tratta di uno stile che raccoglie in sé una varietà di altri stili con assoluta libertà, senza seguire modelli o norme predeterminate, e mescolando in modo poco convenzionale elementi decorativi del passato con quelli più moderni. I colori, abbinati in modo audace, e le infinite trame, coloratissime e singolari, sono i veri protagonisti dello stile boho. Questi tappeti possono regalare ad ogni bagno un’aria elegante e ricercata, ma anche allegra e vivace. L’effetto dipenderà soprattutto dai colori e dalle fantasie che si andranno a scegliere al momento dell’acquisto. Ti proponiamo alcuni esempi per aiutarti nella scelta:

  • Tappeto da bagno boho dal gusto tribale

tappeto da bagno boho

  • Tappeto da bagno boho dai motivi floreali

  • Tappeto da bagno boho con nappe

  • Tappeto da bagno boho intrecciato

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee per rimodernare le porte interne di casa: i consigli di stile

Cucine di design da esterno: idee e consigli per la tua cucina estiva!

Leggi anche
Contents.media