Tappeti per camera da letto matrimoniale: scegliere quello perfetto

Tappeti per camera da letto matrimoniale: scegliere quello più adatto per dimensioni, forme e colori, rispetto alla grandezza e allo stile della camera.

Arredare in maniera completa la camera da letto è molto importante per creare un ambiente ospitale. In questo articolo andremo a vedere quali tappeti scegliere per una camera da letto matrimoniale.

Advertisements

Tappeti per camera da letto matrimoniale

Scegliere il tappeto giusto per la stanza in cui si va a coricarsi è molto importante. La preferenza non va accordata solo alla comodità, anche se questa è fondamentale, ma il tappeto solitamente va a completare e a dare armonia all’intera stanza. Vediamo quali tappeti scegliere per una camera da letto matrimoniale.

Dimensioni

Se le dimensioni della camera sono elevate, sarà necessario scegliere un tappeto dalla grandezza sostenuta, da posizionare sotto il letto ed i comodini, così da abbracciare tutta la stanza e donare confort all’ambiente.

Se invece la stanza fosse di dimensioni ridotte, occorre ridimensionare anche l’ampiezza del tappeto, magari optando per due passatoie lunghe e rettangolari ed un tappeto, così da arricchire l’ambiente, senza però renderlo chiuso.

Colori

Sia che scegliate un tappeto dalla tradizionale forma rettangolare, sia invece che propendiate per un modello circolare, il colore di esso è molto importante per garantire armonia alla stanza. Evitate i colori caldi, vivaci e brillanti, con la loro intensità potrebbero ostacolare il relax e non conciliare il sonno.

Propendete invece per colori freddi o per le tinte neutre, tenui, dal bianco, al beige, ai colori pastello, rilasseranno il vostro sguardo e contribuiranno alla distensione delle membra.

Tappeti per la camera da letto: guida agli stili

Necessario, affinché la camera da letto abbia uno stile unitario, è che il tappeto si amalgami perfettamente con il resto dell’arredamento. Vediamo quali tappeti per la camera matrimoniale scegliere, in base alle scelte di design operate nella stessa.

Tappeto per camera da letto moderna

Per una camera da letto matrimoniale in stile moderno, si può esprimere tutto il proprio estro, giocando sui toni neutri e sui contrasti, con forme geometriche essenziali diverse. Il tappeto può riprendere una fantasia già presente nella stanza, oppure essere l’elemento di rottura che andrà a spezzare con gli altri toni neutri.

Tappeto per la camera da letto in stile etnico

Per una camera matrimoniale dallo stile etnico, un buon tappeto persiano è assolutamente necessario. Badate bene, se sceglierete questo stile, dove colori e forme geometriche sono piuttosto forti e particolari, di mantenere coerenza, per non creare guazzabugli, e di pensare a delle tinte neutre perlomeno per qualche complemento d’arredo, altrimenti rischierete di creare o una carnevalata, o un ambiente poco conciliante il sonno.

Tappeti per camera da letto in stile nordico

Per una camera da letto matrimoniale in stile nordico, la parola d’ordine è: tepore. Il tappeto deve essere capace di riscaldare la stanza, ma non con tonalità calde, bensì con i tessuti. Scegliete per questo stile, materiali naturali, come la lana, magari lavorata per creare un tappeto spesso e che infonda calore, oppure una fibra sintetica che vada a ricreare una pelliccia. Nell’ultimo caso però tenete conto che l’effetto sarà molto diverso, e che lo stile nordico privilegia la naturalezza.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come apparecchiare la tavola per Halloween: decorazioni e fai da te

Arredi in ferro battuto per interni: design senza tempo

Leggi anche
Contents.media