Trucchi efficaci per riordinare casa più spesso

Il trucco è fare decluttering regolarmente, inserendo questo compito nella propria routine. Ecco alcuni suggerimenti...

Vorreste riordinare casa più spesso ma ogni volta vi lasciate tentare dalla pigrizia? Non c’è niente di meglio della sensazione di freschezza che si prova guardando uno spazio recentemente riordinato. Avete fatto il lavoro e ora state raccogliendo la ricompensa di un’area non solo esteticamente tranquilla, ma anche ben funzionante.

Il desiderio di creare questo tipo di aree può essere irresistibile, ma può essere difficile trovare la forza di volontà necessaria per riordinare un punto problematico. Inoltre, anche gli spazi più puliti hanno bisogno di manutenzione. La chiave per ottenere entrambi i risultati senza dover ricorrere a sessioni di maratona che sconvolgono la vita quotidiana è quella di fare decluttering regolarmente, inserendo questo compito nella propria routine.

Trucchi efficaci per riordinare casa più spesso

Dite a qualcuno cosa state per fare

Comunicare semplicemente a qualcuno la vostra intenzione, sia che si tratti di farlo sapere a un amico tramite un messaggio, sia che si tratti di condividerlo con il coinquilino o il coniuge, aumenta la probabilità di portare a termine le attività di decluttering. La strategia è ancora più efficace se si include una scadenza per il completamento. La promessa di inviare una prova del completamento entro la scadenza, come una foto dello spazio completato, è ancora meglio. Potreste chiedere a un amico o a una persona cara di tenervi informati se non hanno ricevuto notizie entro quella data.

Creare una lista di controllo condivisa

Collaborare con qualcuno creando un elenco condiviso di compiti da svolgere è un altro modo per aumentare la responsabilità e la probabilità che entrambi possiate controllare i vostri impegni. Sia che condividiate una lista di controllo attraverso l’applicazione Note o Promemoria dell’iPhone, sia che utilizziate una delle tante applicazioni condivise per le cose da fare, sapere di avere compagnia nella vostra “miseria” aumenta il morale e vi aiuta a portare a termine le cose. Anche in questo caso, organizzatevi per incoraggiarvi a vicenda e condividete foto motivazionali dei vostri progressi.

come riordinare casa più spesso

Cronometratevi

Cronometrarsi funziona perché aumenta l’efficienza: si cerca di fare il più possibile in un tempo limitato. Può essere utile anche dal punto di vista mentale, perché sapete che c’è un punto di arrivo per il vostro progetto e che non si trascinerà all’infinito. Potete impostare un timer per un periodo di tempo predeterminato e fermarvi allo scadere del tempo, oppure potete cronometrarvi e vedere quanto tempo impiegate per un determinato progetto (e se riuscite a battere un tempo precedente, se può esservi utile).

Procuratevi una controfigura

Questa tecnica, nata come strategia di autogestione per le persone con ADHD, rende più divertenti compiti che potrebbero sembrare noiosi. Inoltre, aiuta a mantenere il compito di chi si distrae facilmente. Un modo per attuare questa strategia è invitare qualcuno a casa vostra o nella stanza per mantenere lo slancio. Se non c’è nessuno, si può comunque ricorrere al raddoppio del corpo registrando un time lapse. Anche se non lo pubblicherete da nessuna parte o non lo mostrerete a nessuno, il fatto di poterlo vedere una volta terminato vi manterrà “nell’inquadratura” o in attività per tutto il tempo.

LEGGI ANCHE:

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Servoscale, utilità che strizza l’occhio al design

Decluttering in casa, ecco perché bisogna farlo lentamente

Leggi anche
Contents.media