Home » Arredamento » Camera da letto stile bohemien: caratteristiche di questo stile stravagante

Camera da letto stile bohemien: caratteristiche di questo stile stravagante

Sobrietà? No grazie. Lo stile bohemien mal si abbina al concetto di sobrietà e tinte pastello. Le stanze sono infatti riempite con oggetti datati e vissuti, portatori di storie antiche e appassionate; gli ambienti sono arredati da persone creative, particolarmente frizzanti e curiose. Una casa e, soprattutto, una camera da letto in stile bohemien non dev’essere mai sobria, ma neanche trasandata e dimessa. Ecco perché il mix and match di oggetti, colori e materiali così diversi non è per tutti.

Caratteristiche stile bohemien

Sempre più persone, per discostarsi dalle classiche tendenze del momento e creare una casa con ambienti unici e personalizzati, cercano di ispirarsi allo stile bohemien, dando libero sfogo alla fantasia e scegliendo i mobili e gli oggetti più diversi. Tuttavia, è necessario comunque mantenere una certa coerenza, per evitare di ritrovarsi con stanze ricolme di oggetti inutili e disposti in maniera troppo confusionaria.

Colori e oggetti

Prima di capire come arredare al meglio una camere da letto in stile bohemien è opportuno comprendere quali sono le peculiarità di tale tendenza. Si tratta di uno stile non convenzionale, in cui vecchio e nuovo si accostano per creare soluzioni uniche e insolite. Le case arredate in questo modo sono svincolate dai canoni estetici più classici e rigidi, per lasciare invece spazio all’accostamento di oggetti datati, bizzarri e iconici.

Tra gli ingredienti principali dello stile bohemien ci sono la libertà di espressione, il combinare culture e oggetti molto diversi tra loro andando contro ai consigli di interior designer e arredatori. E ancora, accostare colori discordanti e dalle tonalità forti; i più temerari infatti potrebbero osare con atmosfere dark e tessuti pesanti, come il velluto. Un’ unica raccomandazione: non esagerare con il nero.

stile bohemien

Camera da letto stile bohemien: 5 idee vincenti

Per arredare una camera da letto stile bohemien bisogna quindi slegarsi dall’idea di una stanza caratterizzata da colori rilassanti, da pareti dalle nuances pastello e tenui, da luci calde e soffuse e mobili minimal.

Infatti, pur dovendo essere comoda ed accogliente, gli amanti di tale stile lasceranno libero sfogo alla fantasia scegliendo un letto molto grande e morbido, impreziosito da tessuti naturali (come lana, cotone o materiali etnici), cuscini ampi e colorati e maxi coperte dai colori più svariati o dalle trame molto particolari ed estrose.

bohemien bedroom

Letto

Immenso letto a baldacchino, magari recuperato da una vecchia camera o da una soffitta. É una forma molto elegante che può dare un’aurea romantica all’intero ambiente. Per renderlo ancora più unico può essere arricchito con dei veli colorati di tessuto leggero.

camera bohemian

Colori

Mix di colori, passando da una tonalità all’altra e dando vivacità alla stanza. Un uso intelligente del colore permette non solo di arredare, ma anche di nascondere qualche imperfezione dei mobili o le ridotte dimensioni del locale. Oltre a giocare con le tinte forti, si possono inserire trame geometriche, mescolando motivi tribali ed etnici.

camera colorata

Tappeti

Tappeti in abbondanza, sovrapposti l’uno sull’altro, mixando tessuti, colori e stili. In primo piano tuttavia è preferibile posizionare i pezzi più pregiati e di produzione artigianale. Oltre ad arredare la stanza, sono l’ideale per camminare, estate e inverno, a piedi scalzi.

tappeti camera bohemien

Riciclo e complementi d’arredo

Riciclo e recupero di materiali e oggetti, dalle vecchie casse di birra in legno che diventano comodini, a pezzi di pallet ridipinti, verniciati e reinventati a cassapanca fino alle cornici di dimensioni e materiali disparati appoggiate semplicemente alle pareti, anche senza fotografie o immagini;

riciclo in camera

Piante

Piante, da sistemare per terra, sul comodino o appese al soffitto. Un piccolo mazzetto di fiori di campo, delle grandi piante rampicanti o delle piccole piantine grasse: migliorano l’umore e danno un tocco di freschezza alla camera da letto in stile bohemien.

piante in camera

Scritto da redazione online
Tag

Città con case più costose in Italia: la classifica

Classifica degli hotel più lussuosi del mondo: sfarzo e curiosità

Lascia una recensione

1000
  Sottoscrivi  
Notificami
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.