Come affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale

Tutti noi possiamo fare piccoli passi per un cambiamento più grande.

Ebbene sì: è possibile affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale. Ecco alcune strategie che si riveleranno particolarmente benefiche per l’ambiente. Ricorda, inoltre, che puoi sfruttare delle soluzioni per far durare più a lungo il tuo albero di Natale.

Affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale

Gli agricoltori impiegano circa otto anni per far crescere un albero di Natale di dimensioni decenti, e in questo periodo l’albero aiuta a pulire l’aria prendendo l’anidride carbonica e rilasciando ossigeno. Questo fenomeno si chiama fotosintesi. Essenzialmente, più alberi veri compriamo, più possono essere piantati al loro posto, il che significa che possono continuare a esalare ossigeno che rallenta il cambiamento climatico.

Se dovessi acquistare un albero artificiale, verrebbe buttato via dopo poco e finirebbe in una discarica per centinaia di anni.

Ricicla il tuo albero

Un altro vantaggio dell’acquisto di un albero vero è che può essere riciclato quando finiscono le feste. Ci sono aziende che raccoglieranno il tuo albero e lo trasformeranno in pacciame per te, o di solito puoi lasciarlo in un centro di giardinaggio.

Hai un trituratore da giardino a casa? Assicurati di prendere le giuste precauzioni di sicurezza, taglia ogni ramo e mettilo uno per uno nel trituratore, assicurandoti di non inceppare la macchina. Puoi usare il pacciame nel tuo giardino per proteggere le tue piante.

Ripianta il tuo albero

Un altro vantaggio dell’acquisto di un albero vero è che può essere ripiantato. Come, esattamente? Acquistare un albero con la zolla ancora intatta significa che puoi ripiantarlo all’esterno, purché sia stato curato. Ricorda, ciò significa tenerlo lontano da fonti di calore.

Se hai intenzione di ripiantare l’albero, tieni presente che può essere tenuto in casa solo per una o due settimane.

come affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale

Affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale e i rami

Affrontare il cambiamento climatico con gli alberi di Natale è semplice: i giardinieri appassionati possono utilizzare i rami degli alberi di Natale e usarli per proteggere le aiuole dal freddo. I rami possono essere usati come una cornice con un tessuto antigelo in cima.

Pianta il tuo albero

Piantare il proprio albero può essere un compito molto gratificante. Potrebbero volerci circa otto anni per farlo crescere, ma cosa c’è di più eccitante che avere un albero di Natale che hai fatto crescere tu stesso?

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Terriccio senza torba per il giardino: la migliore alternativa

Suolo del giardino: i maggiori errori da evitare

Leggi anche
Contents.media