Come aggiungere privacy alla finestra del bagno

Essendo una stanza dedicata all'igiene, è di vitale importanza scegliere prodotti che garantiscano la giusta privacy.

Aggiungere privacy alla finestra del bagno è particolarmente importante, soprattutto nel caso si vogliano evitare occhi indiscreti. Le case monofamiliari su lotti spaziosi possono avere finestre panoramiche disadorne per offrire una vista senza ostacoli dalla vasca da bagno, e gli abitanti della città con una vena esibizionista a volte lasciano le finestre nude.

Tuttavia, la maggior parte delle persone le cui finestre del bagno si affacciano sulla strada, sui vicini o anche solo sull’esterno, preferisce un po’ di privacy in una stanza dedicata all’igiene. La scelta del miglior trattamento delle finestre per aggiungere privacy al vostro bagno dipenderà dal vostro budget, dallo stile e dal tipo di finestre che avete e dalla quantità di privacy che desiderate.

Come aggiungere privacy alla finestra del bagno

Tende a rullo

Apprezziamo l’uso di tende a rullo con tessuto per filtrare la luce in bagno, che sono diventate una scelta obbligata in molti interni moderni. Una tenda a rullo è come una finestra oscurata: lascia entrare la luce naturale. I materiali in PVC o fibra di vetro sono estremamente facili da pulire e resistono alla muffa.

Generalmente amiamo incorporare tende a rullo che filtrino la luce e tende in stile romano. I materiali in misto poliestere non si afflosciano con l’umidità, ma offrono comunque un po’ di morbidezza in quella che è una stanza tipicamente rigida. Prima di ordinare, verificate la vista dall’esterno di notte per assicurarvi una privacy totale.

Tende e persiane

Un’altra tendenza popolare per i bagni sono le tende a lamelle economiche in materiali che vanno dal metallo verniciato al legno e che possono essere regolate per far entrare più o meno luce a seconda della stagione e del tempo. Non vinceranno alcun concorso di bellezza, ma possono svolgere il loro compito se il resto del bagno è ben decorato e se le mantenete pulite e ordinate. Si possono anche installare persiane in legno resistente per un look più elevato e classico.

Vetro semi-opaco

Se state ristrutturando o costruendo una casa da zero, l’ultima soluzione per preservare la luce naturale ma aggiungere privacy a un bagno, se non è prioritario preservare la vista dall’esterno, è scegliere un vetro semi-opaco per le finestre del bagno.

I bagni sono per natura spazi privati, ma la luce naturale è importante sia per l’estetica che per combattere la formazione di muffa. Trovare un modo per vestire le finestre in modo da garantire sia la privacy che la luce può essere difficile, ma ci sono molti tipi di vetro oscurato che fanno entrambe le cose.

come aggiungere privacy alla finestra del bagno

Pellicole per finestre

Se siete affittuari o proprietari di casa che non hanno il desiderio o il budget per cambiare le finestre, le pellicole a basso costo sono molto più belle di quelle della vecchia scuola che ricordate. Le pellicole per finestre, economiche e resistenti, possono essere tagliate per un adattamento personalizzato. Sono disponibili in una vasta gamma di opzioni, da quelle semplici a quelle decorative, e alcune aiutano a bloccare i raggi UV.

Tende e tendaggi

L’installazione di una mezza tenda leggera o velata in bagno è un modo semplice per aggiungere un po’ di privacy. Molti esperti, però, mettono in guardia dall’appendere tende, soprattutto se sfiorano il pavimento. È meglio evitare i tendaggi in bagno, perché l’ambiente umido li rende soggetti a muffa e non garantiscono la stessa privacy dello spazio.

Opzioni fai da te

Se siete alla ricerca di una soluzione rapida o temporanea, ci sono molte opzioni creative fai-da-te per aggiungere privacy alla finestra del bagno. A seconda della disposizione del bagno e dello spazio disponibile, è possibile creare la privacy utilizzando un paravento decorativo leggero e indipendente o un divisorio in materiali come il rattan naturale intrecciato.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suggerimenti per decorare il mobile del bagno

Cosa sono le vasche da giardino e come incorporarle in bagno

Leggi anche
Contents.media