Arredare un piccolo attico: camere, open space, terrazzo, su cosa puntare?

Tante idee per arredare un piccolo attico sfruttando tutti gli spazi a disposizione, mantenendo un ambiente easy e moderno.

Sempre più persone scelgono di abitare in un piccolo attico, specie in città, ma come arredare questo spazio rendendolo funzionale? Optare per un attico è spesso una scelta trendy, per questo il suo arredamento deve rispecchiare questa tendenza.

Si tratta di una delle soluzioni abitative più particolari, specie quando offre una vista esclusiva sulla città, che si tratti di una pareti a vetri o meglio ancora un terrazzo.

Lo spazio ristretto può sembrarvi semplice da arredare ma difficile da conciliare con tutte le vostre necessità. Per questo abbiamo stilato una lista di suggerimenti e idee per arredare il vostro piccolo attico.

Cosa è un attico e come arredare questo piccolo spazio abitativo

Per definizione un attico è un appartamento all’ultimo piano di un edificio, spesso dotato di spazio esterno come un terrazzo, che va a ridurre la metratura interna.

Molto luminoso, è solitamente fornito di grandi vetrate o finestre.

Piccolo attico da arredare

Less is more” dicono gli inglesi, ovvero la filosofia del meno è di più. Non serve riempire eccessivamente gli spazi di mobili, elementi d’arredo o di design, specie nel caso di un piccolo attico. La soluzione è l’ottimizzazione degli spazi. Sfruttare ciò che si ha al meglio, senza eccedere in strutture che toglieranno spazio e luce al vostro appartamento.

Ovviamente una regola che non bisogna mai trascurare è quella di scegliere uno stile ben definito e seguire solo quello, specie in ambienti più piccoli.

Open space

Se il vostro piccolo attico è un open space tutto sarà più semplice. Ottimizzare gli spazi sarà una operazione che verrà da se, in quanto l’assenza di pareti renderà tutto più fruibile in ogni angolo della casa. Acquistate quindi un mobilio che si adatti alla cucina come al salotto, ampie librerie a muro, utili sia per libri che per utensili da cucina a vista, posizionate sedute in punti strategici, per godervi la visuale completa del vostro appartamento.

Piccolo attico da arredare

Salotto e cucina

Se gli spazi sono divisi cercate di mantenere una linea guida, pur con delle differenze. Scegliete sia per la cucina che per il salotto il bianco, che permetterà alle ampie vetrate di dare luminosità agli ambienti. Se per la cucina scegliete rifiniture in legno, per il living potete optare per materiali laccati o acciaio.

Piccolo attico da arredare

Terrazzo o finestre

Se avete delle ampie finestre, caratteristica tipica di un piccolo attico, posizionate delle comode sedute davanti ad esse, una poltrona, una cassapanca imbottita con cuscini, un divanetto. Queste vi garantiranno il relax ammirando lo skyline della città.

In caso di terrazzo optate per molte piante, che garantiscano la vostra privacy, ma non troppe da impedirvi la visuale. Scegliete un tavolino e delle sedie per la colazione nelle belle giornate, o dei comodi divanetti, coperti magari da una pensilina.

Piccolo attico da arredare

Scritto da Gabriele Del Buono
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cuscini divano da esterno: stile e comfort per l’outdoor

Case Passive e Ecocompatibili: il buon vivere ecologico

Leggi anche
Contents.media