Come incorniciare una porta dell’armadio: stile e funzionalità

Trasformate l'armadio dei vostri sogni in realtà costruendolo da zero. Ecco come incorniciare le ante...

Per incorniciare una porta dell’armadio è necessario essere abili nel prendere le misure, usare una livella, tagliare e fissare. Prevedete di dedicare almeno mezza giornata a questo progetto: una volta completata l’intelaiatura grezza, ci vorranno circa tre ore per costruire un telaio finito (stipiti) per un armadio.

Come incorniciare una porta dell’armadio

Tagliare un rabbet

Le giunzioni rabbet agli angoli sono più robuste e più ordinate rispetto al semplice incollaggio di due pezzi di legno. È possibile che si possa acquistare del materiale per gli stipiti già provvisto. In caso contrario, segnate una linea a 3/4 di pollice dall’estremità. Impostate una sega circolare per eseguire tagli profondi da 1/4 a 3/8 di pollice ed eseguite una serie di tagli, iniziando dalla linea.

Rimuovere la maggior parte del legno possibile battendo delicatamente con un martello. Pulire il giunto con uno scalpello per legno.

Costruire la testata e l’apertura

Se non ne avete già una, costruite una parete per l’armadio, con una testata sopra. Una testata di un metro e mezzo dovrebbe essere realizzata in 2×8 o più grande, anche se non è portante. Verificate che l’apertura sia della misura giusta per le porte bifold o scorrevoli che installerete. Misurate le diagonali per assicurarvi che l’apertura sia quadrata di almeno 3/8 di pollice e assicuratevi che i lati siano a piombo e che la testata sia in piano.

Rifinite l’apertura installando il cartongesso su ogni lato. Acquistate tre pezzi di listello – due per i lati e uno per la testata – della stessa larghezza dello spessore della parete. Se la parete ha uno spessore diverso, tagliare pezzi di legname da costruzione 1x della larghezza giusta.

Tagliare e assemblare

Tagliare i lati dello stipite e la testa a misura, tenendo conto della profondità delle scanalature nei lati. Sul pavimento, disporre i pezzi e misurare per assicurarsi che l’assemblaggio si adatti all’apertura e alle porte. Assemblare il tutto con chiodi o praticare fori pilota e avvitare le viti.

Tagliare e fissare il rivestimento

Tagliate i pezzi di modanatura del rivestimento, facendo delle curve a 45 gradi agli angoli. Tracciare una linea di fuga lungo il bordo degli stipiti, tagliare i pezzi di rivestimento e fissare il rivestimento allo stipite con chiodi di finitura 3D. Controllare con una squadra per cornici mentre si lavora.

come incorniciare una porta dell'armadio

Rimuovere il rivestimento

Se avete coperto il pavimento per proteggerlo durante la costruzione, rimuovete il rivestimento dall’area della porta: è difficile rimuoverlo e tagliarlo intorno allo stipite e alle finiture in seguito.

Posizionare il telaio

Inclinare il telaio nella porta. Su un lato, controllare che lo stipite sia a piombo e premere il telaio contro la parete. Fissare (parzialmente) alcuni chiodi da finitura da 6d o viti per finiture per tenerlo in posizione.

Controllo del livello

Verificate che gli angoli siano in squadro e che la testata sia in piano: potrebbe essere necessario alzare o abbassare lo stipite su entrambi i lati. Applicare spessori da entrambi i lati e fissare con chiodi o viti.

Ritocchi finali

Verificare nuovamente l’ortogonalità. Se possibile, posizionate temporaneamente le ante dell’armadio nell’apertura per assicurarvi che le ante e la ferramenta si adattino con spazi uniformi su tutto il perimetro. Finite di piantare i chiodi o le viti. Tagliare e installare il rivestimento all’interno dell’armadio.

Leggi anche:

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La casa di Alessandra Amoroso a Roma: gli interni e lo stile

Idee eleganti per balconi: come creare uno spazio sereno

Leggi anche
Contents.media