Come organizzare gli spazi per una cabina armadio perfetta

Spazi più ordinati per giornate più rilassanti: consigli e soluzioni per realizzare, organizzare e tenere ordinata la cabina armadio.

La cabina armadio è uno spazio prezioso dove riporre indumenti e accessori in modo ottimale e funzionale. Se predisposta con cura, può risultare uno degli angoli più apprezzati della casa e un luogo da esibire con orgoglio.

Ma come organizzare una cabina armadio ordinata, in cui ogni cosa è al suo posto e non bisogna buttare tutto all’aria per trovare il calzino spaiato?

Organizzare una cabina armadio in camera da letto

Come organizzare una cabina armadio

Per progettare una cabina armadio è necessario tener conto di due elementi essenziali: lo spazio a disposizione e il suo allestimento. A seconda delle diverse esigenze personali, infatti, può essere sviluppata lungo un’unica parete, ad angolo, all’interno di una nicchia o al centro dell’intera stanza. E’ possibile allestirla con strutture preesistenti oppure valutare una soluzione fai da te per dar vita a combinazioni uniche e personalizzate.

Dimensioni guardaroba

Dimensioni della cabina armadio

Non occorre uno spazio enorme per realizzare una cabina armadio, l’importante è riuscire a creare uno spazio utile per muoversi al suo interno. Perfetta quindi una stanza attigua alla camera da letto, ma anche la stessa camera matrimoniale può rispondere all’esigenza. In questo caso, si può optare per la parte dietro alla testata del letto oppure allestirla lungo la parete davanti. Per essere funzionale una cabina armadio deve permettere il passaggio comodo al suo interno e la possibilità d’inserirci facilmente camice, giacche e pantaloni.

Organizzare cabina armadio dietro il letto

Sembra impossibile, ma per creare una cabina armadio funzionale bastano solo 2 mq! Una dimensione minima ottimale per la larghezza è 120 cm, di cui 60cm per lo spazio di movimento e 60 cm per l’ingombro dei vestiti. Per organizzare una cabina armadio con borse, stivali e valigie bastano 40 cm di profondità. Per quanto riguarda l’altezza, invece, bisogna considerare attentamente i diversi indumenti con cui si andrà a riempire il guardaroba. Pantaloni o gonne piegati su una gruccia richiedono molto meno spazio rispetto a dei cappotti invernali.

Illuminazione della cabina armadio

Dotare la propria cabina armadio della giusta fonte di luce è fondamentale per ottenere un risultato pratico e soddisfacente. Una delle possibili soluzioni consiste nell’installare strisce di led all’interno delle mensole che separano i singoli moduli, così da avere una luce diretta sugli abiti che si andranno a scegliere. In questo modo è possibile trovare ciò che si cerca anche senza illuminare l’intera stanza (soprattutto se la cabina armadio si trova in camera da letto). In alternativa, si possono collocare sul soffitto dei faretti orientabili.

Organizzare e illuminare cabina armadio

Creare la parete divisoria della cabina armadio

Se la cabina armadio è stata allestita nella camera da letto, può essere d’aiuto separare lo spazio dedicato al guardaroba dal resto della stanza. Esistono molteplici soluzioni per farlo. Quella da non seguire è di costruire delle strutture in muratura che aumentano notevolmente lo spessore delle pareti a danno dello spazio disponibile. Ecco perché è preferibile optare per strutture in cartongesso, pannelli scorrevoli in legno, vetro o in altro materiale purché abbiano un piccolo spessore.

Come dividere guardaroba

In base al tipo di struttura privilegiato, per separare la cabina armadio dalla camera da letto è possibile scegliere tra diverse tipologie di chiusura. Tra tutte, la soluzione ideale è installare una porta scrigno scorrevole che eviti l’ingombro dell’apertura e della chiusura di una normale porta a battente, avvantaggiando lo spazio preposto alla struttura. Se si decide di optare per un divisorio in cartongesso, lo si può valorizzare con una porta scorrevole a specchio per donare maggior eleganza, design e funzionalità all’ambiente.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Decorare il tuo giardino con fontane in pietra

Come illuminare bagno, le idee per l’acquisto di luci e lampadari

Leggi anche
Contents.media