Come progettare un’elegante stanza dei giochi per bambini

In questo articolo condivideremo alcuni consigli utili su come progettare una stanza dei giochi funzionale per i bambini. 

Sembra complesso, ma è possibile progettare un’elegante stanza dei giochi per bambini. Tuttavia, è necessaria un’attenta pianificazione e considerazione. Inoltre, dovrebbe garantire loro sicurezza e divertimento con una supervisione minima.

In questo articolo condivideremo alcuni consigli utili su come progettare una stanza dei giochi funzionale per i bambini.

La sicurezza prima di tutto

Le stanze da gioco per bambini devono essere progettate tenendo conto della loro sicurezza. Dovrebbero quindi essere uno spazio completamente chiuso con una porta a prova di bambino. Se state trasformando la vostra mansarda in una stanza dei giochi per bambini, dovete installare un cancello di sicurezza in modo che i neonati e i bambini piccoli non abbiano accesso alle scale.

Le finestre dovrebbero essere dotate di una zanzariera per evitare che i bambini si intrufolino fuori. Fate attenzione all’installazione di griglie orizzontali, perché i bambini potrebbero essere tentati di arrampicarsi. Lo stesso vale per le librerie. Assicuratevi che siano progettate in modo che i bambini non possano arrampicarsi. Inchiodatele alla parete per evitare che cadano e si facciano male.

Se in futuro intendete aggiungere un televisore o una scrivania per computer, assicuratevi che le prese siano coperte.

Come progettare un’elegante stanza dei giochi per bambini

Dividere la stanza in sezioni speciali

Ora che abbiamo stabilito alcune regole di sicurezza essenziali per la progettazione dell’edificio, possiamo iniziare a progettare la stanza dei giochi dei bambini. Dividete l’area in varie sezioni a seconda delle attività che desiderate far svolgere ai vostri figli. Ecco alcuni esempi:

Zona scrivania: Aggiungete delle piccole sedie e un tavolo per bambini per fare i compiti, disegnare o leggere. Potete cercare tavoli e sedie con altezza regolabile, in modo che i bambini possano continuare a usarli anche quando crescono.

Area per il pisolino: Se i vostri figli hanno una camera da letto separata, potete aggiungere un divano, un sacco a pelo, un lettino o un materassino per dormire. Anche un teepee può fare miracoli per l’immaginazione del bambino.

Area di gioco aperta: Quest’area dovrebbe essere coperta da tappetini morbidi e a prova di rovesciamento. Se avete lo spazio o il budget necessario, potete aggiungere dei mobili adatti ai bambini, come un piccolo scivolo o una vasca per le palline.

Area di stoccaggio: Assicuratevi di avere abbastanza spazio per i giocattoli dei bambini. Potete usare armadietti bianchi o di colore neutro, in modo che possano continuare a usarli anche quando diventeranno adolescenti.

Iniziare a dipingere e installare la pavimentazione

Dopo aver diviso lo spazio in sezioni, si può iniziare a dipingere a seconda della funzione della zona. Utilizzate una vernice lavabile, in modo che se i vostri bambini decidono di disegnare sulle pareti, possiate pulirle senza problemi.

Suggeriamo di utilizzare un colore neutro come base, per poi aggiungere una parete caratteristica con il colore preferito del bambino. Se in futuro i gusti di vostro figlio dovessero cambiare, non dovrete ridipingere l’intero spazio.

arredo elegante stanza dei giochi per bambini

Se decidete di usare la carta da parati, usatene una che possa essere sostituita facilmente. Ci sono molte opzioni di carta da parati peel-and-stick disponibili sul mercato. Per quanto riguarda i pavimenti, provate le piastrelle in vinile o in gomma che richiedono poca manutenzione. Sono facili da pulire e resistenti all’umidità. Ricordate di coprire l’area con tappeti morbidi.

Non dimenticate nemmeno il soffitto. Potete aggiungere adesivi fosforescenti o chiedere a un artista di creare un murale.

Decorare

Potete iniziare con un tema come la nautica, le corse, lo spazio o il circo, ma la scelta spetta a voi e all’immaginazione dei vostri figli. Basate il tema sui loro interessi, in modo che sentano che la stanza è stata costruita per loro. Riempite le pareti con poster e opere d’arte colorate. Suggeriamo di utilizzare poster educativi come la mappa del mondo o un diagramma che mostra i diversi tipi di animali.

Naturalmente, gli interessi dei vostri figli cambieranno man mano che crescono, quindi arredate con accessori facili da sostituire. Se avete intenzione di investire in mobili pesanti, puntate su elementi che i vostri figli potranno continuare a usare anche quando cresceranno, come scrivanie per computer, librerie o persino una lavagna.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come portare l’estate nel bagno di casa: consigli e ispirazioni di design

Come massimizzare l’efficienza del condizionatore in casa

Leggi anche
Contents.media