Come pulire la moquette in casa: tutte le indicazioni utili

La pulizia periodica della moquette è molto importante: ecco dunque tutte le indicazioni utili su come pulire la moquette in casa.

La pulizia della moquette in casa è molto importante e deve essere effettuata periodicamente dato che sporco, polvere e cattivi odori tendono ad accumularsi facilmente su questo tipo di pavimentazione.

Come pulire la moquette in casa: tutte le indicazioni utili

In questo articolo trovate tutte le indicazioni utili su come pulire la moquette in casa in modo efficace, garantendo una corretta manutenzione e igienizzazione giornaliera.

Pulizia quotidiana della moquette

È buona norma ogni giorno passare l’aspirapolvere – avendo cura di scegliere la giusta spazzola, in grado di pulire adeguatamente questo tipo di pavimentazione – sulla moquette per rimuovere polvere e sporco superficiale, soprattutto in caso di presenza di animali in casa.

Se sulla moquette dovessero cadere accidentalmente dei liquidi, occorre tamponare subito con un panno o della carta assorbente, versare del bicarbonato per un quarto d’ora e, infine, passare l’aspirapolvere.

Per rimuovere le vecchie macchie, provare a spruzzare dell’aceto o un prodotto apposito per moquette e asciugare con un panno.

pulizia moquette

Pulizia profonda della moquette

È importante effettuare periodicamente anche una pulizia profonda della moquette in casa. Ciò è possibile con l’impiego di un’apposita lavamoquette. In particolare, una lavamoquette a vapore offre dei notevoli vantaggi dal momento che la moquette viene lavata e igienizzata in profondità grazie alle alte temperature, eliminando così sporco, polvere, acari e macchie.

pulizia profonda moquette

Altre indicazioni utili per la pulizia della moquette

  • Occorre provare qualsiasi rimedio prima su una piccola area non visibile della moquette e assicurarsi che siano trattamenti compatibili con le specifiche di pulizia e manutenzione del produttore.
  • Non usare spazzole particolarmente forti poiché possono danneggiare le fibre della moquette.
  • Non utilizzare prodotti per la pulizia in dosi eccessive, poiché potrebbero andare in profondità e favorire lo sviluppo di muffe.
  • Lasciare le finestre aperte e fare areare frequentemente le stanze in cui si trova la moquette, soprattutto durante le operazioni di pulizia per garantire un’adeguata asciugatura.
  • Per quanto riguarda le zone dove si passa spesso, può essere utile coprirle con protezioni plastificate che le protegge dalla sporcizia, facilitando così considerevolmente la pulizia quotidiana.
pulizia moquette 2
Scritto da Vincenza Lucà
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scegliere lo stile scandinavo per l’arredo del bagno

Le migliori app per arredare casa: tra ispirazioni e progettazione

Leggi anche
Contents.media