Cucina in stile greco: portare la cultura mediterranea a casa

Come arredare una cucina in stile greco per portare a casa l'atmosfera soleggiata e marina del Mediterraneo.

Tutti rimaniamo meravigliati di fronte alla bellezza delle isole greche con le loro graziose casette tutte bianche e blu. Perché allora non portare l’inconfondibile stile greco in casa nostra? Ecco i consigli per arredare e decorare una cucina in stile greco.

Cucina in stile greco: i colori

Ovviamente, per una cucina d’ispirazione greca, i colori fondamentali sono il bianco, il blu e l’azzurro. Tuttavia, le tendenze di home decor propongono anche una delicata tonalità di verde in alternativa al classico blu. Naturalmente a questa tavolozza di base possono essere aggiunti anche altri colori, come ad esempio sfumature delicate di rosso e arancione del legno scuro naturale o della ceramica e terracotta che possiamo ritrovare in belle anfore decorative.

Cucina in stile greco: i materiali

In una cucina dallo stile greco, la scelta deve ricadere sui materiali naturali: legno, pietra, marmo. Per la parete della cucina usate piastrelle in ceramica decorate a mano, con motivi astratti e geometrici, come mosaici e maioliche che rimandano alla cultura e all’arte greca; oppure, decorativi e floreali di ispirazione naturalistica. Per il pavimento vanno bene le più semplici piastrelle in terracotta.

cucina in stile greco piastrelle

Cucina in stile greco: tradizionale e moderna?

È possibile declinare la cucina in stile greco in chiave tradizionale o anche moderna. Per uno stile greco tradizionale, optate per una cucina in muratura, completando l’ambiente con muretti, pareti in pietra, archi e travi a vista. Per una cucina dallo stile più moderno, scegli mobili dall’aspetto più contemporaneo, puntando magari sul colore blu o azzurro. Se volete osare, potete provare a mixare elementi classici e moderni per un risultato molto creativo ed unico.

Cucina in stile greco: pochi e semplici mobili

La cucina in stile greco è composta da mobili essenziali, senza ingombri inutili. Inoltre, sono caratterizzati da linee pulite e squadrate. In una cucina in stile greco classico il centro è rappresentato dal tavolo, che deve essere in legno e possibilmente grande, mentre in una più moderna il focus della cucina può essere un’isola.

cucina in stile greco

Scritto da Vincenza Lucà
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare un soggiorno piccolo con cucina

Tavoli da esterno allungabili: idee e consigli

Leggi anche
Contents.media