Ennio Morricone: la casa del maestro a Roma

La splendida casa in cui ha vissuto il maestro all'Ara Coeli è stata recentemente messa in vendita.

Il più celebre tra i compositori, Ennio Morricone, ci ha lasciato da quasi due anni. La sua musica, ad ogni modo, è immortale e continua ad accompagnarci. Lo stesso potrà fare, per qualche facoltoso fortunato, lo splendido attico che il compositore possedeva all’Ara Coeli, messo ufficialmente in vendita dalla nota casa d’aste Christie’s.

L’edificio è in posizione straordinaria, situato in via dell’Ara Coeli si affaccia sul Campidoglio e la statua del Marco Aurelio. In questa abitazione hanno visto la luce alcune delle sue composizioni per il cinema e dunque, al già non indifferente valore economico dell’abitazione, dobbiamo aggiungere il fatto che è stata una fucina creativa per Ennio Morricone. Difficile trovare molte altre abitazioni per le quali si possa dire lo stesso.

Leggi anche: “Mara Maionchi: la modesta casa del giudice di X-Factor

La casa di Ennio Morricone a Roma

L’attico dove dimorava il maestro misura 1000 metri quadrati e dispone di alcune terrazze abitabili. Lo spirito del compositore abita l’appartamento da decenni, visto che vi ha vissuto per 30 anni, prima di spostarsi all’Eur dove ha trascorso gli ultimi anni di vita, lontani da traffico, smog e rumore.

ennio morricone attico

Un attico da favola

“Sontuoso attico di rappresentanza con vista unica su Roma”

Il sito di Christie’s presenta così la casa posta in vendita, e continua:

“Bilivelli, unico. La proprietà si trova all’interno dello storico Palazzo Muti Bussi, iniziato nel 1585 dall’architetto Giacomo Della Porta, massimo esponente del Barocco italiano.”

Niente male. Se però non bastasse, basta continuare nella lettura:

“Il palazzo, adornato da numerose sculture e reperti dell’antica Roma, è servito da portierato h24, con moderno ascensore al piano e cortile ove sono presenti due comodi posti auto pertinenti all’immobile. Al piano inferiore il salone è caratterizzato da soffitti a cassettoni, alti 5 metri, finemente decorati e ampie finestre affacciate sull’Altare della Patria.”

Quanto costa la casa di Ennio Morricone?

Naturalmente, il sito di aste non nomina mai il nome di Ennio Morricone, non esterna a chi appartenesse l’abitazione in precedenza (e neppure lo smentisce). Chiunque abbia visto il documentario Ennio, però, avrà poche difficoltà a ricollegare l’abitazione al maestro.

Arredi già noti

I divani ricamati, i cuscini, il camino in marmo e i rosoni dorati del soffitto a travi sono infatti state utilizzate nella pellicola, come set di alcune scene. Rivedendo quelle foto si capisce come stiamo parlando proprio della casa in cui Ennio Morricone componeva, giocava a scacchi con gli amici e tifava per la Roma.

Indipendentemente dalla discrezione del sito locatario, dunque, i dubbi sono ben pochi: Christie’s ha messo in vendita la casa di Ennio Morricone. Il prezzo? La base di partenza ammonta a 12 milioni di euro.

Leggi anche: “Casa di Raffaella Carrà a Roma: in vendita l’appartamento della showgirl

Scritto da Mattia Mezzetti
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arredare la camera da letto: qualche consiglio per non commettere errori

Come organizzare la cameretta dei bambini in pochi passi

Leggi anche
Contentsads.com