Fai da te in casa: come trapuntare una testiera

Create un pezzo unico e risparmiate denaro realizzando questa testiera imbottita fai da te in poche ore.

Perché trapuntare una testiera? Ebbene, quando si entra in una camera da letto, qual è la prima cosa che si nota? È probabile che sia il letto, sia che si tratti di un noioso materasso su una struttura metallica, sia che si tratti di una testiera d’effetto.

Pensiamo che ogni camera da letto principale meriti un tocco di stile accattivante e una testata morbida e trapuntata è un modo splendido per aggiungere comfort e dettagli di alto livello. E la cosa migliore? Potete realizzarla da soli.

Come trapuntare una testiera in un pomeriggio

Costruire il telaio

Per creare una base robusta, rinforzate il foglio di compensato con una cornice di 2×4. Capovolgete il compensato in modo che il lato posteriore sia rivolto verso l’alto. In genere il lato posteriore è un po’ più ruvido e meno lucido di quello anteriore, ma non preoccupatevi di questo passaggio. Poiché la parte anteriore sarà coperta da un tessuto, non è un problema se per sbaglio si sceglie il lato sbagliato. Quindi, posate un 2×4 da 66 pollici lungo ciascuno dei lati lunghi del foglio di compensato. Posate una 2×4 da 40¾ pollici perpendicolare a ciascun lato, come mostrato.

Fissare le ali e le gambe

Per dare un tocco di stile e di sostegno in più, aggiungete le ali e le gambe alla testiera. Per fissare le ali, allineare una tavola 2×8 da 60 pollici perpendicolare a ciascuno dei lati corti del telaio. Assicuratevi che le tavole siano a filo con il bordo del compensato, quindi fissatele con le viti. Per aggiungere le gambe, fissare una tavola 2×8 da 12 pollici a ciascuna delle 2×8 da 60 pollici sotto il compensato. Allineare i pezzi di legno in modo che formino un angolo retto, quindi fissarli con le viti.

Fissare il pannello di truciolato

Per formare i bordi curvi della testiera, tagliate il truciolato – che potete trovare nei negozi di articoli artistici e di spedizioni – in sezioni da 1 metro e mezzo. I pezzi più piccoli sono più facili da manipolare rispetto a quelli lunghi; se lo si desidera, si può acquistare il truciolato già tagliato. Pinzate il bordo esterno di un pezzo di truciolato lungo il bordo interno della prima ala. Curvare il pannello e pinzare l’altro bordo al compensato. Continuate fino a quando l’intera lunghezza dell’ala sarà rivestita di pezzi di truciolato curvi. Ripetere l’operazione sul lato opposto.

Praticare i fori

Misurare e segnare la posizione dei fori desiderata. Potete scegliere un motivo a rombi o a griglia e il numero di ciuffi dipende da voi, ma assicuratevi che tutti i fori siano equidistanti l’uno dall’altro. Una volta realizzato il modello, praticate un foro attraverso tutte le intersezioni con la testiera sollevata in modo che la punta non colpisca la superficie di lavoro.

Fissare la schiuma

Tagliate la schiuma per adattarla alla parte superiore della testiera, comprese le ali, e alla parte esterna delle gambe. Fissare con l’adesivo spray. Dal retro, infilare un ago da tappezziere nei fori del ciuffo e segnare le posizioni con un pennarello indelebile. Tagliare ogni foro per l’imbottitura con le forbici.

come trapuntare una testiera

Fissare l’imbottitura

Avvolgere la schiuma in uno strato di imbottitura. Spruzzare l’adesivo e attaccare un altro strato di imbottitura. Tirare gli strati e unirli al telaio con dei punti metallici. Tagliare l’imbottitura in eccesso con le forbici. Ancora una volta, individuare la posizione di ciascun foro per il ciuffo con un ago da tappezziere e infilarlo con le forbici.

Tappezzare e attaccare i bottoni

Utilizzate un kit di bottoni per rivestire i bottoni con il tessuto della testata. Tracciate un cerchio con la sagoma del kit su un pezzo di tessuto di scarto della testiera. Posizionare il pezzo di tessuto sopra lo stampo del kit, quindi posizionare il guscio del bottone sul tessuto, direttamente sopra lo stampo. Spingete il guscio verso il basso e attaccate il bottone posteriore. Usare lo spingitore del kit per fissare il bottone al guscio e rimuovere lo stampo. Ripetere l’operazione fino a ottenere il numero corretto di bottoni.

Iniziare a trapuntare una testiera

Posizionare il tessuto sulla testata e intorno alle ali, sovrapponendo almeno 10 pollici ai lati. Infilare lo spago da tappezziere sull’ago, aggiungere un bottone coperto all’estremità e annodare. Partendo dal foro centrale, spingete l’ago dal retro della testiera verso la parte anteriore, tirando il bottone in posizione sul retro. Sul davanti, infilare l’ago attraverso il foro sul retro di un altro bottone coperto, fare un giro e tornare attraverso il foro della testiera sul lato posteriore. Tirate il bottone il più possibile e fate un nodo sicuro. Ripetete questo procedimento per i ciuffi rimanenti.

Fissare il tessuto

Fissate con dei punti metallici il tessuto in eccesso sul retro della testiera. Per coprire le gambe, aggiungete un pannello di tessuto a ciascuna di esse, piegando il bordo superiore verso il basso per creare una cucitura dritta. Rifilate il tessuto in eccesso. Come vedete, trapuntare una testiera non è così complicato!

LEGGI ANCHE:

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Palma a coda di cavallo per la casa: tutto ciò che c’è da sapere

I diversi tipi di condizionatori per la casa: quali sono i benefici?

Leggi anche
Contents.media