Giardinaggio a giugno: ecco tutto quello che bisogna fare

Questo mese è perfetto per prendervi cura delle vostre piante in modo ottimale. Ecco alcuni trucchi essenziali...

Fare giardinaggio a giugno è molto importante, ma bisogna prestare attenzione ad alcune sfaccettature specifiche. Ecco tutto ciò che bisogna sapere.

Giardinaggio a giugno: tutto ciò che dovreste fare

Arbusti

Se non avete ancora tagliato i cespugli o le siepi, questo mese è tradizionalmente l’ultima occasione per farlo.

All’inizio è difficile tagliare bene le forme del topiario, ma con la pratica – e con le speciali cesoie da topiario – diventerà più facile. Se non si è sicuri di ottenere una forma decente, è possibile acquistare delle cornici; basta posizionarle sopra la pianta e tagliare ciò che passa attraverso la cornice. Prestare attenzione al diserbo, tra l’altro, è di vitale importanza.

Piante perenni e bulbi

La decapitazione è un po’ faticosa, ma è essenziale per mantenere la fioritura di piante come rose, cosmos, gerani teneri, knautias e piselli dolci. Se lasciate i fiori a deporre i semi, la pianta penserà che la stagione è finita e smetterà di produrne altri, ma se li tagliate è probabile che continui a fiorire.

I bulbi primaverili come i bucaneve e le campanule, che tendono a raggrupparsi, possono essere divisi ora, quando le foglie iniziano a ingiallire. Scavate i bulbi, divideteli con cura in singoli bulbi o in piccoli lotti e piantateli di nuovo, dando loro più spazio per crescere. Se hanno un po’ più di spazio a disposizione, daranno uno spettacolo molto più bello.

Talee

Questo è il periodo dell’anno in cui si possono prelevare le talee semi-mature. Queste vengono create utilizzando la crescita di quest’anno quando il fusto è ancora un po’ morbido. Questa tecnica è ideale per piante come la lavanda, il bosso, la passiflora e l’erica.

Prendete un germoglio non in fiore e tagliatelo di circa 10 cm, tagliando appena sotto un nodo fogliare. Rimuovete le foglie inferiori e mettete l’estremità tagliata in un contenitore con terriccio per talee. Aspettate quindi di vedere se farà le radici e prenderà acqua prima che tutta l’acqua venga persa attraverso le foglie.

Le probabilità di successo sono maggiori se si mantiene tutto umido, quindi mettete un sacchetto di plastica sulla parte superiore del contenitore e collocatelo in un luogo soleggiato per mantenere all’interno un’atmosfera simile a quella della sauna.

Giardinaggio a giugno cosa fare

Frutta e verdura

Continuate a piantare insalate in successione, coprite gli alberi da frutto, l’uva spina e i cespugli di ribes con delle reti. Seminate i fagiolini in fila o con una tenda di canne di bambù. Un vecchio trucco è quello di foderare una trincea con dei giornali prima di rimettere l’ultima parte del terreno, in modo che l’acqua rimanga al suo posto. Siate particolarmente attenti all’irrigazione durante i periodi di siccità, perché i fagioli amano essere sempre umidi.

Non dimenticate le zucche: seminatele ora e saranno pronte per Halloween. Inoltre, piantate le patate da semina tardiva; in questo periodo dell’anno non è necessario lasciarle in un luogo caldo e buio per farle germogliare. Insomma, è uno splendido modo per avere un giardino ecologico.

Raccolta

Le fragole dovrebbero essere pronte per la raccolta: assicuratevi che ci sia della paglia sotto le piante per tenere i frutti lontani dal terreno e fate attenzione ai germogli. Se le piantate a terra, radicheranno e saranno presto pronte per il rinvaso e la creazione di nuove piante. Controllate la presenza di muffa grigia, soprattutto in caso di tempo umido, e rimuovete i frutti che ne sono affetti. Non compostateli o la muffa finirà nel vostro cumulo.

Quando i fiori delle piante di patate finiscono, è il momento di iniziare a scavare i tuberi. Non è necessario dissotterrarli tutti insieme, basta prenderli quando servono.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Combinazione di colori in casa: cosa dice sulla vostra personalità

Idee per una camera da letto verde: design e stile

Leggi anche
Contentsads.com