Preziosi consigli per creare un giardino ecologico

Scopri come prenderti cura dello spazio esterno in modo sostenibile.

Avere un giardino ecologico è qualcosa che molte persone stanno cercando di fare. Mentre tutti noi facciamo il punto sull’impatto che stiamo avendo sul mondo che ci circonda, fare piccoli cambiamenti nel modo in cui vivi la tua vita ti aiuterà a ridurre l’impronta di carbonio, nella speranza di lasciare un mondo migliore alle generazioni future.

Qual è la tua impronta di carbonio?

La tua impronta di carbonio è il numero di gas serra che vengono generati dalle attività individuali. Questo deriva da come sono fatti i prodotti che compri, da come scegli la tavola, dal cibo che mangi e dai rifiuti che produci, tra le altre cose. Ma cosa si può ragionevolmente fare per compensare questo numero e diventare più consapevoli dell’impatto che le proprie abitudini quotidiane hanno sull’ambiente?

Ci sono molti piccoli cambiamenti che puoi fare per ridurre la tua impronta di carbonio. Apportare modifiche al tuo spazio esterno sarà altrettanto significativo quanto, ad esempio, rinunciare all’uso dell’auto a favore del trasporto pubblico. In questo modo, puoi creare un ambiente più abitabile per la fauna locale e anche imparare nuove abitudini.

Riciclare e riutilizzare

Il modo principale per avere un giardino ecologico sarà quello di cercare di utilizzare il maggior numero possibile di prodotti pre-immobiliati e riciclati. Dall’acquisto di mobili da giardino in plastica riciclata all’utilizzo di vasi e accessori di seconda mano, scegli di fare acquisti nei negozi dell’usato.

Cerca online tutorial di riciclo per aiutarti a riutilizzare vecchi oggetti in casa di cui non hai più bisogno e cerca modi per utilizzarli come qualcosa di diverso all’esterno.

Alberi

Non tutti hanno lo spazio per piantare un albero, ma ci sono molti benefici nell’aggiungere alberi al tuo giardino, se puoi. Non solo convertono l’anidride carbonica in ossigeno durante il processo di trasformazione in legno, ma possono anche essere più attraenti per la fauna locale. Gli alberi sono anche un modo naturale per aggiungere ombra al tuo giardino e aumentare la privacy dai vicini. Sono anche luoghi perfetti per sedersi a leggere e riflettere sulla vita. Cosa si può chiedere di più?

Rifugi per animali

Invita la fauna locale nel tuo giardino creando piccole case o rifugi per loro usando legno di recupero o materiali riciclati. Se hai dei bambini, questa è una grande attività in cui possono essere coinvolti e anche un grande momento di insegnamento. Le casette per uccelli e i tavoli sono ottime opzioni per caratteristiche più alte o rialzate intorno al tuo giardino.

Una torre luminosa per farfalle in mezzo a tutte le tue piante dai colori vivaci sarà un successo immediato!

giardino ecologico consigli

Conservazione dell’acqua

Ogni goccia d’acqua che puoi risparmiare vale la pena per l’impatto che ha sull’ambiente. Dall’installazione di un rubinetto sui pluviali a una cisterna per la pioggia, se hai lo spazio, conservare quanta più acqua possibile è meglio per te, per la tua casa e per l’ambiente. Usa l’acqua dei piatti per sciacquare i gabinetti di casa o versala in un serbatoio d’acqua per innaffiare fiori e piante.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi efficaci per rendere la tua casa più accogliente

Guida al trasloco: tutto ciò che dovresti sapere in anticipo

Leggi anche
Contents.media