Come creare una tavola natalizia in stile scandinavo: gusto e design

Pensate a tessuti di alta qualità, ceramiche semplici e tanto verde. Ecco come trasformare la vostra tavola con stile...

Vorreste ricreare una tavola natalizia in stile scandinavo? Ottima scelta! Dopotutto, gli scandinavi sono maestri dell’hygge, quindi non c’è modo migliore di ottenere un’invitante tavola imbandita che appoggiarsi al loro uso di un design rustico e sobrio. Pensate a tessuti di alta qualità, ceramiche semplici e tanto verde.

Il risultato è una tavola bella e sobria, piena di fascino festivo.

Come creare una tavola natalizia in stile scandinavo

Iniziate scegliendo le stoviglie

Quando si parla di design scandinavo, si possono abbracciare due stili distinti. Il primo è quello moderno, che combina un design minimalista con silhouette eleganti. Oppure, provate il classico, anch’esso in qualche modo minimalista, ma con forme più organiche e rustiche e molta consistenza. Entrambi utilizzano una palette di colori delicati e ispirati alla natura per mantenere l’aspetto generale più sobrio.

Le stoviglie scandinave moderne giocano spesso con contorni stravaganti per creare un look sorprendente, anche se il colore utilizzato rimane relativamente neutro. Per una tavola scandinava contemporanea, abbinate le stoviglie semplici a pezzi d’effetto, come una brocca per l’acqua ultramoderna o insoliti portacandele. Oppure, contrapponete piatti vistosi a decorazioni da tavola sobrie: l’idea è quella di catturare l’attenzione, ma non di sopraffarla.

Se volete abbracciare il classico design scandinavo, cercate stoviglie dall’aspetto artigianale. Vi consigliamo di cercare piatti e ciotole con smalti, texture e forme “perfettamente imperfette”. Per un look eclettico, sovrapponete ceramiche o servizi in legno di diverse tonalità, forme e finiture, ovviamente all’interno della classica e sobria palette di colori scandinavi.

idee tavola natalizia in stile scandinavo

Scegliete arredi morbidi di alta qualità

Proteggete la tavola con una tovaglia rustica ma di alta qualità, possibilmente in lino o cotone, che costituirà un’ottima base per il resto dell’allestimento. Aggiungete tovaglioli al posto di ogni persona a tavola, ma rinunciate ai tradizionali portatovaglioli. Mantenete invece un aspetto rustico e utilizzate uno spago spesso o un cordoncino per legare i tovaglioli. Inserite un rametto di agrifoglio raccolto per aggiungere un po’ di verde. Anche una stecca di cannella essiccata è un’aggiunta deliziosa.

Completate con un centrotavola e delle decorazioni

I tocchi finali sono quelli che daranno vita al vostro tablecape, quindi valutate attentamente i dettagli speciali. Non c’è niente di più scandinavo che portare l’esterno all’interno, quindi indossate le scarpe e andate a cercare. I sempreverdi invernali (come agrifoglio, pino e alloro) sono l’aggiunta perfetta al centro della tavola, così come le pigne. Ghirlande, festoni e ghirlande artificiali sono un’ottima alternativa se non avete voglia di andare a caccia di verde. Da drappeggiare con disinvoltura al centro del tavolo per un look rilassato.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come decorare l’albero di Natale nel 2022: preziosi consigli

Casa di Wanna Marchi: dove si trova?

Leggi anche
Contentsads.com