Con quali materiali realizzare i più fantasiosi arredi da esterno

Quali sono i materiali migliori di arredamento da esterno casa? Tutti i consigli e le idee.

Può accadere che, stufandosi della vista quotidiana dei propri complementi d’arredo o che semplicemente si percepisca una volontà rinnovatrice dei vostri spazi interni o esterni. Nella maggior parte dei casi si tende a dar priorità agli spazi interni. Ma in questo modo spesso ci si dimentica che la vera carta d’identità della casa sono gli spazi esterni, quelli visti da chiunque.

Infatti è possibile suggerire un’idea di un appartamento di lusso attraverso l’utilizzo dei materiali migliori di arredamento da esterno. Per poter avere maggior criterio di scelta al momento dell’acquisto è bene avere prima qualche nozione o consiglio che vi stimoli e vi suggerisca un’idea, e noi siamo qui proprio per questo.

esterno di una villa

Quali sono i migliori materiali di arredamento da esterno per pavimenti

I materiali migliori di arredamento da esterno variano a seconda di dove preferiremo applicarli. Ad esempio nel caso delle pavimentazioni, uno dei materiali principe è il Gres porcellanato, che oramai comprende molte varietà di effetti che vanno dal legno al cemento. Alternative valide sono il legno: classico, intramontabile, caldo e isolante, o la resina (o altri materiali sintetici), cui caratteristiche principali sono l’impermeabilità, la resistenza all’usura e agli sbalzi termici. Se invece preferite seguire una pista diversa vi consigliamo lo storico calcestruzzo. Esso possiede la capacità di essere resistente alle muffe e molto gradevole alla vista, essendo composto da cemento e graniglie colorate.

Veranda esterna piastrellata in gres porcellanato

E per arredare un salottino esterno?

Qualora fosse vostra intenzione allestire una piccola living zone esterna allora dovrete curarvi anche della scelta dei materiali da utilizzare. Tra i candidati principali per tali arredi si è fatto spazio negli ultimi anni sicuramente il rattan. Trattasi di uno dei materiali più sofisticati ed eleganti, molto leggero e perfetto per uno stile vintage. In alternativa vi proponiamo il teak: un legno pregiato molto resistente, conosciuto per la semplice manutenzione e pulizia e, per finire, è anche idrorepellente. Tuttavia, le soluzioni più semplici sono i materiali plastici. Tra questi spiccano il polietilene ed il polipropilene.

living zone esterna arredata con semplicità

Ultimi consigli per la scelta dei materiali

Oltre a dover tener conto della tipologia dell’edificio, del luogo dove questo è costruito, dell’arredo interno è indispensabile un po’ di creatività per raggiungere dei risultati del tutto soddisfacenti. Non è semplice trovare il giusto equilibrio e conciliare i gusti personali e le possibilità offerte dai vari cataloghi ma, ricordate, la prima cosa che un passante o un ospite vede della vostra casa sono gli arredi esterni. Sarà quindi indispensabile un apporto estetico non indifferente per avere una casa che soddisfi a pieno tutte le esigenze abitative.

casa con vialetto lastricato

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alcune tra le più belle case di montagna al mondo di stile minimal

Consigli su come arredare una cameretta salvaspazio

Leggi anche
Contents.media