Il regno del rock italiano: la casa di Vasco Rossi

Dediche sui muri e per strada, la casa di Vasco Rossi è tappa obbligatoria per i fan che passano da Modena.

Vasco Rossi, il famoso cantautore italiano, nonostante l’immenso successo ottenuto non ha mai abbandonato la sua città natale. Zocca, in provincia di Modena, è la città dove il cantante è nato, vissuto e tutt’ora vive. Com’è fatta la casa di Vasco Rossi?

La casa di Vasco Rossi

Vasco Rossi, classe 1952, è considerato uno dei maggiori esponenti della musica italiana con ben 33 album pubblicati. Forse il primo in Italia, a causa della sua vita un po’ sregolata, a impersonare lo stereotipo di rockstar, diventato poi una vera e propria icona. Tra le altre cose, gli viene anche riconosciuto il merito di aver fatto una rivoluzione musicale, caratterizzata da uno stile espressivo unico, la quale ha influenzato anche il linguaggio parlato.

Il cantante rock è sempre in giro per il mondo, tra Italia e America, per lavorare sulla sua musica, ma nonostante l’enorme successo non ha mai abbandonato del tutto l’Italia. Soprattutto per le vacanze e nelle pause tra un concerto e l’altro, Vasco fa sempre ritorno nella sua casa di Zocca.

villa di Vasco

Una casa molto insolita che, oltre a essere registrata su Tripadvisor come luogo sacro, è diventata una vera e propria meta di viaggio per i suoi fan e non solo. Non sarà difficile identificare la villa di Vasco, questo perché i muri e la strada adiacente sono ricoperti interamente di dediche e scritte.

Certamente la villetta di Modena non è l’unica dimora del famoso cantante, l’altra casa di Vasco si trova in California e una anche a Bologna dove abita la sua cara madre, alla quale il cantante è estremamente legato.

Com’è fatta la casa?

La villetta si trova su una collina nel comune modenese di Zocca, circondata da un muretto completamente ricoperto da scritte. Oramai non c’è più spazio per altre dediche, oltre al muretto, anche cancello e strada sono stati completamente ricoperti da i fan.

Dall’esterno, la casa si mostra come una tipica villetta di montagna, costruita sul colle di un vecchio borgo fantasma. Le mura esterne sono color crema con mattonelle a vista e persiane in legno.

Vasco Rossi cada di Modena

Aperto il cancello, si mostra subito l’entrata della villetta e i garage. Al suo esterno, la casa è circondata da un giardino ricoperto dal verde.

A condividere gli spazi in questa villetta con Vasco ci sono la moglie Laura Schmidt, la quale lo accompagna da anni, e il figlio Luca. Vasco ha avuto anche altri due figli da precedenti relazioni.

Tra tutte le stanze della casa, ce n’è una che non può non essere menzionata. Definibile come il “salone delle meraviglie“, si tratta dal covo rock del cantante.

Vasco e la sua casa

Un parquet abbastanza scuro e delle pareti bianche caratterizzano questo studio, al suo interno sono contenuti tutti i trofei e gli oggetti appartenenti al cantante. Le quattro pareti sono ricoperte da ripiani e mensole che sorreggono dischi, libri, foto di famiglia e altri successi del cantante.

All’entrata si trova una grafica in stile Andy Warhol con la faccia del cantante rappresentata, di fianco una grande lampada a forma di sagoma del cantante caratterizzata da tanti colori accostati. Altre foto e ricordi caratterizzano le pareti dello studio di Vasco.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lanterne da esterno moderne: stile nell’outdoor

Come e perché scegliere le moderne tende a rullo per l’esterno

Leggi anche
Contents.media