Come appendere in sicurezza il televisore e renderlo bello

Ecco come montare un televisore in casa e, soprattutto, come renderlo elegante e il meno invasivo possibile.

Sapere come appendere in sicurezza il televisore può fare una grande differenza per diversi motivi. Alcuni sono decisamente favorevoli, altri non apprezzano l’estetica di questo gadget tecnologico esposto in modo così evidente.

In questo articolo analizzeremo i diversi modi in cui è possibile utilizzare un televisore montato in casa e vedremo come renderlo elegante e il meno invasivo possibile.

Perché appendere un televisore

Ci sono diversi motivi per cui potreste prendere in considerazione l’idea di appendere un televisore alla parete di casa. Il primo è abbastanza ovvio: lo spazio. In una casa di piccole dimensioni, lo spazio in salotto è molto ridotto e i mobili tv possono occupare una buona fetta di spazio. Potreste volerlo per avere posti a sedere in più, come una poltrona, o forse vi serve per riporre oggetti come una libreria o un tavolino.

In secondo luogo, un’altra ragione è ancora una volta legata allo spazio, ma più che altro allo stile di design che volete ottenere nella vostra casa.

Scegliere la posizione della parete

Per trarre il massimo vantaggio dall’installazione del televisore a parete, è necessario scegliere la posizione giusta. Come fare? Il modo più semplice è quello di posizionare il divano o la poltrona nel punto in cui deve essere, e fare in modo che l’altezza del televisore sia comoda per la visione.

Dovrete tenere conto dei riflessi delle finestre e delle fonti di luce naturale. Assicuratevi che il televisore non si trovi direttamente di fronte alla finestra, oppure installate una buona tenda o una copertura per diffondere la luce.

Poi, è necessario che le prese di corrente siano all’altezza giusta o nella posizione giusta. Uno dei motivi principali per cui le persone rinunciano ad appendere il televisore è la presenza di cavi visibili. Esistono diverse soluzioni per evitare questo inconveniente, che vanno dal nascondere i cavi con delle coperture, alle unità che li incapsulano, fino all’inserimento dei cavi nelle pareti se si tratta di una nuova costruzione o di una ristrutturazione.

Come appendere il televisore e renderlo bello

Come appendere il televisore alla parete

Ovunque decidiate di posizionare il televisore a parete, avrete bisogno di un supporto tv robusto per garantirne la sicurezza. Sceglietene uno che abbia tutte le caratteristiche necessarie, dal meccanismo di inclinazione a quello di movimento completo. Assicuratevi che siano facili da girare; alcuni si muovono con un solo dito, altri sono addirittura motorizzati con telecomando.

Se siete abbastanza esperti, potreste decidere di montare il televisore a parete da soli, ma se avete dei dubbi rivolgetevi agli esperti. Pensate a come volete nascondere o esporre eventuali box di visualizzazione come Sky e se avete bisogno di accessori che montino, ad esempio, la sound bar.

I supporti per TV hanno fatto molta strada, così come il design dei televisori stessi, e insieme è molto più facile creare un’estetica elegante e bella da montare, che si adatti al vostro stile di vita e al vostro arredamento.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee economiche per dare un nuovo look al salotto

Tre modi per migliorare l’illuminazione del soggiorno

Leggi anche
Contents.media