Come trasformare gli armadi IKEA in una postazione di lavoro

Un piccolo ufficio domestico ricco di stile!

Trasformare gli armadi IKEA in una postazione di lavoro ti permette di massimizzare lo spazio in una stanza. Il progetto inizia con un paio di armadi IKEA Pax, disponibili in diverse dimensioni e configurazioni, per creare un magazzino a porte chiuse per gli articoli da ufficio, i documenti e altro.

Tra gli armadi, un foglio di compensato montato alla parete forma un’efficiente superficie di lavoro. L’altezza standard è di 76 cm, ma è possibile installare il piano del tavolo a 111 cm dal pavimento per l’altezza della scrivania in piedi.

Successivamente, puoi personalizzare gli armadi con una mano di vernice e carta da parati all’interno degli inserti. Per aumentare l’organizzazione, attrezza gli interni con una combinazione di scaffali, cesti, cassetti e altri accessori di stoccaggio. Infine, aggiungi l’illuminazione e le opere d’arte intorno all’area di lavoro per un ufficio elegante e funzionale. Trasformare gli armadi IKEA in una postazione di lavoro non è mai stato così gratificante!

Misurare e tagliare il compensato

Misura e taglia il compensato a 21-3/4×48 pollici. Taglia il 1×3 in un pezzo lungo 48 pollici e due tacchetti da 20 pollici. Questi pezzi formeranno il piano del tavolo.

Assemblare il piano del tavolo

Usando la colla per legno e i morsetti, attacca il pezzo a un lato lungo del piano del tavolo con i bordi a filo. Lascia asciugare per 24 ore. Rimuovi i morsetti e leviga la superficie fino a renderla liscia. Rimuovi la polvere con un panno.

come trasformare gli armadi IKEA

Applicare il rivestimento trasparente

Applica il rivestimento trasparente al piano del tavolo usando un pennello angolare di alta qualità. Assicurati di spazzolare in una direzione con le venature. Lascia asciugare per 2 ore e poi carteggia leggermente per rimuovere le bolle d’aria.

Verniciare gli armadi

Usando carta vetrata a grana fine, sgrossa la finitura delle parti non montate dell’armadio e delle porte. Elimina la polvere con un panno. Successivamente, applica il primer su tutte le parti dell’armadio e sui tacchetti della fase 1. Dopo che il primer si è asciugato completamente, dipingi tutti i pezzi innescati, lasciando asciugare tra le mani.

Assemblare e posizionare gli armadi

Dopo che la vernice è indurita, assembla gli armadi secondo le istruzioni del produttore, ma lascia fuori le porte. Posiziona gli armadi contro il muro a 121 cm di distanza.

Fissare le piastre

Misura 29-1/4 pollici dal pavimento e traccia una linea di livello su entrambi gli armadi per segnare il posizionamento del piano del tavolo. Attacca le maniglie direttamente sotto le linee, avvitandole dall’interno degli armadi.

trasformare gli armadi IKEA in uffici

Fissare il piano del tavolo

Posiziona il piano del tavolo sulle tacchette. Avvita attraverso la parte inferiore del tacchetto nel lato inferiore del piano, in modo da non intaccare la finitura della parte superiore. Per aggiungere stabilità, installa la staffa di metallo in un perno o usando i tasselli del muro a secco. Fissa il piano del tavolo alla staffa.

Finire gli armadi e personalizzare

Installa le porte degli armadi e aggiungi l’hardware desiderato. Ritaglia la carta da parati per adattarla all’interno degli inserti delle porte e falla aderire con la colla artigianale. Personalizza gli interni con organizzatori per aumentare le capacità di stoccaggio. Questa postazione di lavoro è anche comunemente chiamata Cloffice, e ultimamente è davvero gettonata.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il soggiorno moderno perfetto con il giusto arredamento

Accessori per bidet facili da installare

Leggi anche
Contents.media