La differenza tra piante annuali e perenni in casa

Sia le piante annuali che quelle perenni hanno i loro pro e i loro contro. Conoscendo la differenza tra queste piante, è più facile coltivare un giardino bello e conveniente.

Conoscere la differenza tra piante annuali e perenni vi aiuterà a capire come ogni tipo si comporterà nel vostro giardino. In particolare, avrete un’idea dei tempi di fioritura e della capacità della pianta di sopravvivere all’inverno. Quando si decide tra piante annuali e perenni, entrambe offrono pro e contro che è bene tenere a mente.

Poi, potete pianificare più facilmente un giardino colorato e produttivo che avrà un aspetto splendido dalla primavera all’autunno, il tutto sfruttando al massimo il vostro budget per il giardinaggio.

La differenza tra piante annuali e perenni in casa

Che cos’è un’annuale?

Tutte le piante hanno un ciclo di vita che va da quando il seme germoglia a quando la pianta muore. Quando una pianta viene descritta come annuale, significa che cresce dai semi, fiorisce, produce altri semi e muore nell’arco di un solo anno. È possibile conservare i semi per ripiantarli in seguito. Le piante nate potrebbero non essere identiche alla pianta madre, ma questo fa parte del divertimento.

Le annuali sono relativamente poco costose rispetto alle perenni. Offrono una grande quantità di fiori e molte fioriscono quasi costantemente fino all’inverno. La maggior parte sono piante che richiedono poca manutenzione e si puliscono da sole, il che significa che lasciano cadere i fiori in modo naturale al termine della fioritura. Altre annuali devono essere decapitate per incoraggiare la fioritura. Quando le annuali muoiono, basta tirarle su e compostarle.

Che cos’è una pianta perenne?

Le piante perenni vivono per più di una stagione di crescita. A differenza delle annuali, le piante perenni vanno in quiescenza durante l’inverno e ritornano l’anno successivo. Alcune piante perenni, come le peonie, possono essere molto longeve e tornare per decenni, ma è necessario evitare alcuni errori. Le piante perenni fioriscono in periodi diversi dell’anno, per cui si possono avere fiori in primavera, estate, autunno o, in alcuni casi, anche in inverno. Tuttavia, di solito non si hanno fiori per tutta la stagione di crescita. Le piante perenni non rifioriscono con la stessa frequenza delle annuali.

Le radici delle perenni possono sopravvivere all’inverno dove sono resistenti. A seconda del luogo in cui si vive, potrebbe essere necessario pacciamare o proteggere in altro modo le radici dal gelo. Alcune piante perenni potrebbero dover essere estirpate e conservate. Le dalie, ad esempio, sono considerate piante perenni e possono rimanere nel terreno nelle regioni con inverni caldi e miti. Ma nelle zone con inverni freddi, i tuberi devono essere estratti e conservati dove la temperatura rimane al di sopra dello zero.

differenza tra piante annuali e perenni giardino

Cosa coltivare: annuali e perenni

Le annuali sono la scelta migliore quando si cerca una gratificazione immediata. Crescono rapidamente da semi o trapianti per riempire di colore contenitori o aiuole. Tuttavia, è necessario sostituirle ogni anno. Le piante perenni di solito costano di più in anticipo rispetto alle annuali. Ma le piante perenni tornano ogni anno in modo affidabile, quindi a lungo andare compensano il costo iniziale. Queste piante sono spesso difficili o lente da coltivare dai semi, quindi la maggior parte dei giardinieri le acquista in piccole piante o le ottiene da un amico o da un vicino che divide le sue piante.

Quando le piante perenni matureranno tra un anno o due, potrete dividerle per riempire il giardino senza spendere di più. Per ottenere un giardino splendido e colorato durante tutta la stagione di crescita, mescolate piante annuali e perenni nelle aiuole, nelle bordure e nei contenitori. Leggete i cartellini e le etichette delle piante per sapere quando fioriscono le piante perenni, in modo da poterle piantare per avere tempi di fioritura scaglionati. Pensate anche a dove collocare le piante perenni, perché non saranno tirate fuori e scartate ogni anno, come le annuali.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come scegliere la vasca da bagno perfetta per la vostra casa

Come creare un giardino urbano per la fauna selvatica

Leggi anche
Contentsads.com