Mobili sospesi: la soluzione d’arredo per il un bagno moderno

Se sei alla ricerca di una soluzione per ammobiliare il tuo bagno piccolo, opta per una linea di mobili sospesi. Sono perfetti per avere spazio extra!

Se vi state per trasferire in una nuova casa o state pensando di cambiare i mobili del vecchio bagno, i mobili sospesi sono una soluzione d’arredo moderno da tenere in considerazione in alternativa ad uno stile più classico.

Prima di prendere qualunque decisione, sappiate una cosa importante: le dimensioni della stanza sono un elemento essenziale da tenere a mente quando si sceglie l’arredamento di un ambiente.

Infatti, ogni bagno è differente ed i mobili devono essere scelti sulla base dello spazio che si ha a disposizione.

Se il vostro bagno è piccolo, un arredamento che non occupi troppo spazio è la soluzione ideale. I mobili sospesi sono quindi perfetti come alternativa salva-spazio tuttavia rappresentano un ottimo stile di arredamento anche per stanze da bagno ben più ampie.

Grazie alla loro linea estetica moderna ed elegante, i mobili sospesi sono preferibili da inserire in un ambiente con uno stile contemporaneo piuttosto ad una stanza dall’atmosfera antica.

3 tipologie di mobili sospesi per il tuo bagno

Naturalmente, come anche per una linea di arredamento più “classica”, anche per i mobili sospesi esiste la possibilità di personalizzazione tuttavia sono 3 i modelli dei mobili sospesi:

  1. Con lavabo ad incasso: è situato incastrato dentro alla parete e, rispetto alle altre tipologie, il lavabo ad incasso è la più diffusa poiché risulta comoda e maggiormente gradevole alla vista;
  2. Con lavabo da appoggio: in questo modello il lavabo risulta essere solo “appoggiato” al mobile ed è la soluzione da preferire se si ricerca uno stile più accattivante;
  3. Con colonna e pensili: è la scelta ideale se preferisci mobili sospesi costituiti da una composizione formata da tanti cassetti, ante e colonnine.

Pro e contro dei mobili sospesi

Prima di valutare l’acquisto di mobili sospesi per il proprio bagno è bene conoscere gli aspetti positivi e negativi della scelta poiché tornare sui propri passi sarà difficilmente possibile.

Come già detto, i mobili sospesi consentono una pulizia più agevole e veloce della stanza e permettono di collocare altri elementi di arredo. Danno un tocco originale alla stanza in cui si collocano, anche se si tratta di un bagno, e rappresentano un’alternativa più igienica.

Gli svantaggi sono, purtroppo, che trattandosi di un arredamento di design moderno, i mobili sospesi non sono economici. La loro installazione avrà un costo più elevato rispetto ai sanitari tradizionali e bisognerà necessariamente tenere a mente che se si scelgono composizioni ad incasso, bisognerà ricavare lo spazio necessario all’inserimento.

Mobili sospesi: cosa è importante sapere

Un elemento molto importante da tenere a mente quando si vanno a scegliere i mobili sospesi è quello del peso. Bisogna chiedere sempre a chi andrà ad effettuare i rilievi e l’installazione effettiva dei mobili se la parete su cui verrà inserita la struttura può sostenerne il peso a lungo.

In caso contrario, la scelta migliore è quella di optare per altre soluzioni.

Scritto da Elena Renon
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La casa di Dybala a Torino: una villa in collina aperta agli amici

Arredare con il verde: gli scaffali porta piante da interno

Leggi anche
Contents.media