Soluzioni per riporre le cose in camera da letto

Con queste soluzioni è possibile utilizzare le aree interne come si desidera, massimizzando lo spazio di archiviazione e riducendo al minimo lo spazio perso.

Sapere dove riporre le cose in camera da letto vi permetterà di sfruttare lo spazio in modo funzionale e rilassarsi al tempo stesso. Ecco alcune soluzioni efficaci che vi aiuteranno.

Soluzioni per riporre le cose in camera da letto

Letto rialzato

Sfruttate lo spazio sotto la struttura di un letto rialzato per riporre i vostri oggetti. Utilizzate scatole e borse carine o anche scatole con rotelle. Naturalmente, fate attenzione alla polvere e proteggete i vostri oggetti.

Armadi intelligenti

Cosa intendiamo per armadi intelligenti? Ebbene, gli armadi modulari che potete costruire e creare voi stessi sono ottimi, ma in alternativa scegliete pezzi già pronti che offrano flessibilità per quanto riguarda la disposizione interna. In questo modo è possibile utilizzare le aree interne come si desidera, massimizzando lo spazio di archiviazione e riducendo al minimo lo spazio perso.

Mobili ben integrati

Spesso una buona idea è quella di scegliere mobili che si sposino bene con l’arredamento. Contribuiscono a dare alla stanza un’illusione di spazio e di luce.

Mobili multiuso

Uno dei migliori consigli che possiamo dare è quello di scegliere mobili che abbiano molteplici funzioni. I mobili che offrono un utilizzo flessibile vi daranno molte più opzioni per quanto riguarda le vostre esigenze di stoccaggio.

dove riporre le cose in camera da letto

Contenitori per lo stoccaggio

Utilizzateli per i giocattoli dei bambini o in camera da letto per coperte, lenzuola o asciugamani. Gli oggetti ingombranti sono spesso difficili da riporre, quindi una cassapanca è un’ottima soluzione.

Specchi

Anche se uno specchio non offre sempre la possibilità di riporre oggetti, è un ottimo modo per portare luce in una stanza e farla sembrare più luminosa e spaziosa.

Decluttering

Ogni stanza ha bisogno di un buon decluttering di tanto in tanto. Vi consigliamo di farlo almeno ogni 6 mesi, se non ogni 3. Fate una cernita di ciò che non volete o non vi serve e mandatelo in beneficenza. Sarete sorpresi di quanto spazio in più avrete a disposizione se lo farete regolarmente.

Usate l’altezza

Spesso è facile posizionare i mobili sul pavimento, ma ci si dimentica dell’altezza di una stanza per avere più spazio. Le scaffalature più in alto sulla parete sono un buon posto per i libri, ad esempio (dovrete tenerli liberi dalla polvere).

riporre le cose in camera da letto mobili

Scaffalatura a parete

Oltre a sfruttare l’altezza di una stanza, pensate a come utilizzare lo spazio a parete per creare armadietti supplementari. IKEA offre una buona gamma di armadi da appendere alla parete che offrono ottime soluzioni di stoccaggio.

Scatole portaoggetti etichettate

Non dimenticate di aggiungere etichette alle vostre scatole. Se volete, potete farne una caratteristica, scegliendo uno stile coordinato con quello dell’arredamento e stampando o scrivendo le etichette. In questo modo sarà molto più facile identificare il contenuto e potrete utilizzare lo spazio di archiviazione in modo più efficace.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee per dare nuova vita al salotto: soluzioni low cost

Come creare una cucina all’aperto: la guida

Leggi anche
Contents.media