Tendenze 2022 per un piccolo bagno: splendide soluzioni

Sfruttate al meglio il vostro bagno piccolo con queste idee di colori, modelli e contenitori.

Le tendenze del 2022 per un piccolo bagno vi permetteranno di avere una stanza graziosa ed estremamente funzionale. Se pensate che il vostro bagno sia troppo piccolo per fare colpo, ripensateci. Che si tratti di una piccola toilette in una nuova costruzione o di un bagno in corridoio, c’è un intero mondo di opportunità per i bagni piccoli.

Tendenze 2022 per un piccolo bagno

Aggiungete la carta da parati per il bagno

Si potrebbe pensare che avvolgere un bagno piccolo con colori e motivi faccia sentire le pareti come se si chiudessero, ma la carta da parati giusta può essere trasformativa nel modo migliore. Adoriamo incorporare la carta da parati nei bagni piccoli, soprattutto in quelli in cui si usa la polvere, ogni volta che è possibile. È l’occasione perfetta per dare un tocco di personalità, ma la posta in gioco non è così alta come se ci si impegnasse a tappezzare il salotto. Se c’è una carta da parati a motivi che vi piace ma che avete esitato a usare in altre zone della casa, potrebbe essere l’opzione perfetta per il vostro bagno.

Sfumature di blu

Amiamo il blu nei bagni che non hanno una superficie sufficiente. Non solo le tonalità blu sono rilassanti, ma tendono anche ad abbinarsi agli elementi esistenti. I bagni hanno spesso pezzi con tonalità fredde (apparecchi cromati, lavandini in porcellana, servizi igienici, ecc.) e l’azzurro si integra con queste tonalità e dà l’impressione di essere una spa anche in uno spazio piccolo.

Tendenze 2022 bagno piccolo casa

Utilizzate un mobile per il bagno

Una delle maggiori lamentele di un bagno piccolo è lo stoccaggio, o la sua mancanza. Se non avete a disposizione un mobile per riporre i vostri oggetti, provate a renderlo mobile. Potete usare un grande cesto di vimini per riporre gli asciugamani piegati. La possibilità di riorganizzare gli elementi di contenimento, che si tratti di scomparti all’interno di cassetti, di mensole galleggianti accanto al lavandino o anche di cestini per asciugamani, carta igienica o persino biancheria, rende questi salvaspazio spostabili o regolabili, in modo che continuino a funzionare per voi man mano che le vostre esigenze cambiano.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come avere un tinello in casa e come arredarlo

Copripiumino per la camera da letto: quale scegliere?

Leggi anche
Contents.media