Bar più belli del mondo: quali sono?

Guida ai bar più belli del mondo, alcuni più vicini a noi altri più lontani, tutti meravigliosi e ricchi di particolarità.

Noi italiani, si sa, siamo conosciuti in tutto il mondo anche per il nostro amore per il vivere bene. Non c’è niente di meglio, sia in vacanza che dopo una lunga giornata lavorativa, di concedersi un momento per gustare un aperitivo.

Advertisements

In questo articolo vi illustreremo quali sono i bar più belli del mondo, che spiccano per il loro design e particolarità.

Bar più belli del mondo: Italia

Partiamo dal nostro territorio, anche perché, sappiamo che in questo momento difficile, gli spostamenti risultano essere ardui. Quindi iniziamo dalla nostra nazione, di sicuro più raggiungibile rispetto ad altre.

Riad Yacout, Milano

Se volete essere trasportati in Marocco, senza muovervi da Milano, il Riad Yacout è il bar che fa al caso vostro. Gli arredi in stile marocchino, le vetrate colorate, gli eventi e la cucina tipica, creano un ambiente esotico che risveglierà i vostri sensi e vi farà sentire subito in un vero riad, senza abbandonare il caotico capoluogo meneghino.

Atrium Bar del Four Seasons, Firenze

Il Four Seasons, già da solo, è sinonimo di lusso. L’Atrium Bar, situato all’interno del Palazzo della Gherardesca, è coperto da una suggestiva piramide in vetro. La sala è dominata da un meraviglioso candelabro moderno in ferro battuto e gli interni sono di grandissima qualità e ostentano tutto il fascino e la magnificenza della Firenze medicea. I cocktail, realizzati da Edoardo Sandri, possono essere personalizzati, e vengono accompagnati da pietanze di alta categoria.

Jerry Thomas, Roma

Il Jerry Thomas, è il primo Speakeasy all’italiana. Questo cocktail bar ricalca le orme dei ruggenti anni ’20 ed i cocktail sono pensati e realizzati con cura da mixologi internazionali. Gli interni sono caratterizzati dalle tonalità calde e dalle luci soffuse. Il bancone è molto importante, infatti domina la sala ed è la prima cosa che salterà all’occhio del visitatore.

I bar più belli d’Europa

Spostiamoci un po’ più in là rispetto al nostro giardino a scopriamo quali sono i locali più belli d’Europa. Chissà, magari potremmo darvi qualche spunto per un prossimo viaggio.

Northern Lights Bar, Nesjavellir, Islanda

All’interno dell’ION Adventure Hotel sorge il Northen Lights Bar. La particolarità di questo luogo, più che essere all’interno, sebbene sia realizzato con un meraviglioso stile scandinavo mischiato con un tocco minimal, è all’esterno. Costruito infatti come una moderna palafitta, questo bar ha la particolarità di essere chiuso da enormi vetrate, che permettono di ammirare l’aurora boreale.

The Cave Bar, Dubrovnik, Croazia

Situata in una delle più belle città croate, il Cave Bar ha la particolarità di essere stato realizzato in una caverna con affaccio sul mare. All’interno potrete trovare, oltre ad il bancone, anche delle comode sedute, ma l’elemento più interessante è la luce. La luminosità del sole, rifrangendosi sulle pareti di roccia scavata dal mare, quindi carica di iodio, crea dei giochi di luce bellissimi.

Madame Claude, Berlino

Il Madame Claude è il bar dove tutto è al contrario. Gli arredi sono posizionati infatti in modo tale per cui tutto risulti sottosopra, grazie a delle particolari illusioni ottiche.

Les Bains, Parigi

Il Les Bains è da sempre uno dei locali notturni più conosciuto di Parigi. Il suo design optical bianco e nero è perfettamente fuso con un ambiente che mescola fascino classico a stile moderno ed industriale.

I bar più belli del mondo

Siamo quasi alla fine del nostro viaggio. Qui vi riportiamo una piccola scelta di bar più belli del mondo, con cui potrete sognare e pensare in grande.

The Ice Bar, Québec City, Canada

Il nome è abbastanza eloquente. Questo bar, situato all’interno dell”Hotel de Glace è scolpito all’interno di un cubo di ghiaccio. Tutto è mantenuto ad una temperatura tra i -3 ed i 5 gradi e presenta un’architettura sfarzosa, composta da colonne, banconi, tavoli, tutti interamente intagliati nel ghiaccio.

Rosina Bar, Las Vegas, Stati Uniti

Il Rosina è un bar in cui il lusso diventa sfrenato. Un grande bancone di legno domina una sala in cui poltrone in pelle bordeaux, luci dorate e pesanti tende di velluto si fondono per creare un ambiente all’insegna dell’edonismo.

Budapest Café, Chengdu, Cina

Il Budapest Café, situato nel distretto di Sichuan, in Cina, ricorda lo stile di Wes Anderson. In questo locale infatti troveremo simmetrie perfette e colori vivaci che spiccano su uno sfondo bianco, il pavimento, gli sgabelli ed il bancone sono infatti di questo colore. Sicuramente si tratta di un locale dallo stile minimal, che grazie all’utilizzo di linee pulite vuole creare un ambiente eclettico, ma che allontani i clienti dal caos della quotidianità. Un luogo molto internazionale, quasi americano, situato nella grande Cina, sicuramente un’esperienza da provare.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caminetti centrali moderni: modelli e informazioni

Quadri in bagno: idee e cosa sapere sulla nuova tendenza

Leggi anche
Contents.media