Comodini sospesi in legno: modelli e idee

In questo articolo alcune idee per l’acquisto di comodini sospesi in legno e qualche dritta per il fai-da-te.

Un accessorio che non può mancare nella zona notte è sicuramente un comodino. Tra i vari modelli, ne esiste una tipologia chiamata “comodino sospeso”. Esistono comodini sospesi in tanti materiali e dimensioni. Qui di seguito una serie di idee di comodini sospesi in legno tra cui scegliere quello più adatto alla propria camera da letto.

Comodini sospesi in legno: cosa sono

Un comodino sospeso ha quasi sempre forma cubica o di parallelepipedo e spesso non ha cassetti, diversamente quindi dai classici comodini. Tuttavia può avere alcuni ripiani in cui è possibile riporre gli oggetti. Un comodino sospeso viene generalmente fissato al muro, occupando così meno spazio.

Comodino sospeso3

Comodini sospesi in legno: alcune idee

Esistono diversi modelli di comodini sospesi. In questo modo è possibile trovare quello più adatto alla propria camera da letto.

Chiuso

In questo primo esempio, si può osservare un comodino sospeso con scomparto chiuso. Al suo interno si potranno inserire tutti gli oggetti da riporre accanto al letto, senza che siano in bella vista.

Comodino sospeso2

Con scomparto aperto

Al contrario, questo comodino sospeso in legno è aperto, quindi con gli oggetti in vista. Anche qui si avranno a disposizione due superfici, quella che fa da mensola, e quella dello scomparto interno.

Comodino sospeso1

In verticale

Un comodino sospeso non è necessariamente cubico o a parallelepipedo. Esso può svilupparsi anche in verticale. In questo esempio infatti, il comodino in sè sembra una piccola scatola in legno, ma dietro di sè ha un pannello che si sviluppa in verticale e che fa da decorazione.

Comodino sospeso

Comodini sospesi in legno fai-da-te

Un comodino sospeso in legno può essere anche realizzato a mano. Bisognerà avere qualche base di bricolage per mettersi alla prova con questo esperimento. Per prima cosa sarà necessario prendere le misure e scegliere il tipo di legno. Una volta acquistate le travi, andranno assemblate per creare lo scomparto aperto o chiuso. Il comodino andrà poi appeso al muro: basterà fissare una barra alla parete con dei tasselli e poi agganciarvi il comodino.

Comodino sospeso4

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le porte rasomuro, quali scegliere e come metterle

Mansarda open space: idee e consigli per sfruttarla al meglio

Leggi anche
Contents.media