La perfetta cucina luminosa: consigli e suggerimenti

Con la giusta lampada, i giusti colori e il perfetto pavimento, si potrà rendere la propria cucina davvero luminosa, perfetta per cucinare nel migliore dei modi.

Tutti concordano sul fatto che la cucina sia una delle stanze più importanti della casa; cucinare unisce e porta allegria, soprattutto se fatto in un ambiente sano ed accogliente. Per questo motivo è fondamentale sapere come rendere luminosa la propria cucina, per poterla usare nel modo migliore e con il migliore degli atteggiamenti.

Cucinare in una stanza buia non vi renderà tanto quanto farlo in un ambiente bello curato e soprattutto illuminato nel modo giusto. Per trasformare il vostro spazio vi basterà aggiungere pochi e semplici elementi. Cucinare tornerà ad essere una delle vostre attività preferite!

Come rendere luminosa la cucina con la giusta illuminazione

Per rendere luminoso il vostro spazio, ovviamente dovrete saper scegliere la giusta illuminazione, soprattutto laddove non abbiate finestre o l’ambiente sia particolarmente buio.

Una possibilità molto elegante ma anche moderna, è quella di porre delle lampade a sospensione, che calano dal soffitto e puntano direttamente sui piani da lavoro, o sul tavolo dove si mangia. In questo modo potrete lavorare facilmente grazie alla giusta intensità luminosa, e potrete anche gustarvi le vostre prelibatezze alla luce di lampade dallo stile e colori che si abbinano al vostro gusto.

lampada a sospensione -come rendere cucina luminosa

Un’altra soluzione, per chi non avesse soffitti alti, o non amasse il modello precedente, sono i faretti incassati. Alternativa opposta alla prima, ma sempre funzionale allo stesso modo. I faretti incassati sono facili da montare, e vi permetteranno di ottenere la giusta luminosità. Porne diversi sul soffitto, con diverse angolazioni, vi permetterà di regolarne anche l’intensità, accendendone solo alcuni magari.

Come rendere luminosa la cucina con i giusti colori

Anche la scelta dei colori può risultare fondamentale per garantire la luminosità della cucina. Bianco o colori tenui, soprattutto pastello, vi permetteranno di rischiarare anche le cucin più buie. Perfetto se il colore delle pareti risulta abbinato a quello della cucina scelta.

pareti pastello cucina

Come rendere luminosa la cucina con il giusto pavimento

Anche la scelta del pavimento è fondamentale quando la scelta dei colori. Per chi stesse ristrutturando completamente la propria cucina quindi, sarà necessario prestare attenzione anche a questo aspetto. Si consigliano soprattutto pavimenti lucidi, dai colori brillanti e accesi che possano riflettere la luce delle lampade, e rischiarare il tutto.

pavimento cucina

Come rendere luminosa la cucina con i giusti rivestimenti

Sicuramente un altro elemento che vi aiuterà a rendere la vostra cucina ancora più luminosa senza costringervi a fare grandi lavori di ristrutturazione sono i rivestimenti da parete o di mobili in materiale lucido o trasparente. Per le pareti si consigliano sia quelli dai colori metallici lucidi o in fantasia mosaicata, che rifletteranno a luce delle lampade irraggiandola nel resto della stanza.

rivestimento parete come rendere luminosa cucina

Altrimenti, si può pensare di rendere rivestimenti di mobili, o nuovi piani da lavoro o tavoli in materiali sempre lucidi o trasparenti, così da creare un gioco di lui funzionale.

piani cucina lucidi

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le vetrinette shabby chic per il salotto: un mix di romanticismo e modernità

Cucine e stufe d’epoca originali: come valorizzarle al meglio

Leggi anche
Contents.media