Giardino in stile moderno: gli elementi essenziali da introdurre

Un giardino in stile moderno unisce design e funzionalità, soprattutto attraverso la corretta illuminazione e scelta dei materiali.

Per gli amanti del verde ma anche del design, avere un giardino in stile moderno é un must. Mantenerlo curato, ben attrezzato ma anche in linea con questo stile non é pero’ semplice. Unire stile e design a funzionalità é comunque possibile, soprattutto se si conoscono e si attuano pochi semplici accorgimenti.

Infatti, basterà introdurre alcuni elementi essenziali e necessari per uno stile moderno, per realizzare un giardino perfetto, in linea con i propri gusti e al tempo stesso con le ultime tendenze in fatto di arredamento.

In particolare, fondamentale sarà prestare attenzione all’illuminazione, cosi come ai materiali. Sapere cosa introdurre e in che modo faciliterà la realizzazione di un perfetto giardino in stile moderno, che si allineerà al gusto e alle esigenze di ognuno.

esterno

Giardino in stile moderno: illuminazione

Nei giardini moderni bisogna spesso lavorare per introdurre ed ottenere una corretta illuminazione. Questo é fondamentale per avere all’interno del proprio spazio verde maggior illuminazione anche durante la sera o la notte. In questo modo si potrà sfruttare lo spazio esterno in ogni momento, concedendosi relax e tempo all’aria aperta anche una volta calato il sole.

illuminazione esterno

Inoltre l’illuminazione, se introdotta magari attraverso lampade, lucine particolari o faretti nascosti nelle piante, in forme anche originali, può diventare anche un’abbellimento ulteriore. In questo modo si creerà per tutta la casa la giusta atmosfera, soprattutto nelle ore serali come detto prima.

illuminazione esterno

I giochi di luce e lampade originali e di design sono spesso quel tocco in più che rendono affascinante il giardino di casa. Oltre a rendere accogliente e funzionale il proprio giardino è importante anche scegliere un’illuminazione esteticamente bella, cosi da esprimere il proprio gusto in fatto di arredo.

Inoltre, per essere perfettamente in linea con le tendenze infatti di arredamento, sarà anche importante scegliere per un‘illuminazione a risparmio energetico. Questo é importante sia per una questione di sostenibilità ed ecologia, sia per il proprio portafoglio. Infatti, soprattutto nel periodo estivo, quando sia tende a sfruttare maggiormente lo spazio esterno, con cene e feste con amici, l’utilizzo di luce aumenterà. E con esso anche il suo costo. Scegliere quindi un’illuminazione di classe energetica a maggior risparmio possibile sarà sicuramente una scelta intelligente.

Giardino in stile moderno: materiali

I materiali con cui realizzare un giardino in stile moderno possono essere di vario genere.

Nell’ultimo periodo vanno molto di moda i materiali come il metallo o l’alluminio e l’acciaio. Essi possono essere introdotti attraverso tavoli e sedie in metallo, funzionali anche in quanto resistenti alle intemperie e agli agenti atmosferici.

giardino in stile moderno

Altrimenti, un altro materiale in linea con lo stile moderno é sicuramente il cemento, abbinato a mattoni a vista. Esso si abbina perfettamente con una casa dagli interni in stile industriale. In questo caso, questi materiali possono essere scelti per pavimentazioni e rivestimenti di pareti.

giardino in stile moderno

Ovviamente ogni materiale deve rientrare nelle caratteristiche e nel tipo di arredamento che si vuole usare per abbinarlo al resto della casa. Spesso si può anche ricorrere al fai da te per lavorare questi materiali e introdurre piccoli particolari.

In ogni caso la principale caratteristica a tenere a mente nella scelta dei materiale è quella di avere un’alta resistenza agli agenti atmosferici, sia dal punto di vista strutturale che dal punto di vista estetico, con delle soluzioni che garantiscano l’inalterabilità del prodotto.

Scritto da Claudio Sole
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La bellezza delle specchiere antiche: storia e stili diversi

Mobili salvaspazio per il bagno: esempi e tipologie

Leggi anche
Contents.media